BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

UEFA/ Il Milan può sorridere, vince e va in testa al girone. Leggi le pagelle dei rossoneri (Milan- Sporting Braga 1-0)

Una partita che sembrava destinata allo 0-0 con uno Sporting Braga granitico in difesa (ma che ha saputo anche proporsi in avanti) e un Milan che non riusciva a raccogliere quanto di buono seminava si è risolta all'ultimo secondo con una magia di Ronaldinho che regala vittoria e primato nel girone ai rossoneri di Ancelotti

dinho_carletto_R375_6nov08.jpg (Foto)

Il tabellino

MILAN-SPORTING BRAGA 1-0
(primo tempo 0-0)
 
 
MARCATORE: Ronaldinho al 48' st
 
 
MILAN (4-3-3): Dida; Antonini, Senderos, Kaladze, Jankulovski; Flamini, Emerson (Seedorf dal 24' st), Gattuso; Pato (Ronaldinho dal 17' st), Inzaghi, Shevchenko. (Kalac, Bonera, Darmian, Pedrocchi, Borriello). All. Ancelotti.
 
 
SPORTING BRAGA (4-4-2): Eduardo; Frechaut, Moises, Rodriguez, Evaldo; Vandinho, Alan (Joao Pereira dal 44' st), Cesar Peixoto (Matheus dal 30' st), Luis Aguiar; Renteria, Meyong (Paulo Cesar dal 1' st). (Kieszek, Madrid, Mossoro, Jorginho). All. Jorge Jesus.
 
 
ARBITRO: Rasmussen (Danimarca).
 
 
NOTE: spettatori 10.608 per un incasso di 153.101 euro. Nessun ammonito. Angoli 4-3. Recuperi 0' pt, 3' st

 

Le pagelle dei rossoneri

Dida 6 Una gran parata nel primo tempo salva il Milan. Poi qualche leggera sbavatura che fa sospirare I tifosi

 

Antonini 5,5 Meno efficace e pungente rispetto al solito sulla fascia. Poco reattivo in fase offensiva.

 

Senderos 5,5 Rientra dopo quasi due mesi dalla sua apparizione in maglia rossonera. Non ha ancora I 90 minuti nelle gambe e nell'uno contro uno è ancora piuttosto statico, facendosi spesso superare dagli attaccanti portoghesi. Da rivedere

 

Kaladze 5,5 Qualche buco in difesa, in ritardo nei contrasti. Stasera deve ringraziare solo la mediocrità dell'attacco del Braga

 

Jankulovski 5 Sulla sua fascia non crea pericoli. Partita sotto tono. Da cancellare

 

Gattuso 6,5 Il capitano lotta su ogni pallone, crea e non molla mai. Un esempio di attaccamento alla maglia. I tifosi più volte gli tributano copiosi applausi

 

Emerson 6,5 Il puma è rinato. Detta i tempi del centrocampo rossonero. Prezioso

 

Flamini 6 Positiva la prova dell'ex Arsenal. Argina le ripartenze del centrocampo portoghese. Promosso, come tutto il centrocampo rossonero

 

Pato 6 Parte a razzo e crea scompiglio sulla sinistra. Poi piano piano si spegne diventando poco incisivo

 

Inzaghi 5,5 Dopo 4 minuti ha la palla del vantaggio, ma non colpisce come suo solito. Soffre la buona difesa dei portoghesi e il fuorigioco ben fatto dagli uomini dello Sporting

 

Shevchenko 6,5 Si propone e serve ai compagni di reparto palle deliziose, va vicino al gol. Il profumo d'Europa gli fa sempre bene

 

Seedorf 6,5 Buona prova con alcune giocate sopraffine. Rompe la monotonia del secondo tempo

 

Ronaldinho 6,5 Il gol vale il prezzo del biglietto e regala i 3 punti al Milan quando tutti aspettavano il fischio finale e il pareggio. Alla fine abbraccio e samba con i compagni  

© Riproduzione Riservata.