BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

GENOA/ Sculli: «Rossoblu a vita? Lo spero»

Pubblicazione:

sculli_R375x255_07nov08.jpg

Nuova vita per Sculli a Genova. Voluto fortemente da Preziosi, nonostante sapesse della lunga squalifica alla quale andava incontro, è restato in rossoblu nonostante le richieste estive da svariati club, e nonostante il Grifone si fosse rinforzato notevolmente nel reparto offensivo con gli arrivi di Gasbarroni, Palladino e Olivera. Questioni di fiducia reciproca, come lui stesso ha confermatoin un'intervista al Corriere Mercantile: «Qui mi hanno sempre tutti voluto bene, mi hanno accolto a braccia aperte facendomi sempre sentire importante. Ecco perchè voglio restare a Genova ancora a lungo. A vita? Lo spero».

 

E il suo attaccamento al club sta venendo ripagato, vista l'ampio spazio avuto sinora: «Sapevo che la concorrenza sarebbe stata forte, ma sono voluto rimanere per tanti motivi e oggi sono ancora più felice della scelta fatta. Qui c'è una società seria che da anni sta facendo le cose fatte bene e che giustamente ora raccoglie i risultati. E poi abbiamo un pubblico che ci segue con passione, non vedo un buon motivo per cambiare aria». Un ottimo momento per Sculli, che tiene i piedi per terra, pensando in grande: «La Nazionale è un sogno, ma non ci penso più di tanto. Penso a giocare e a lavorare sempre con serietà. Sarà il campo a dare i suoi giudizi».

< br/>
© Riproduzione Riservata.