BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

CALCIOMERCATO/ Gallas, sempre più Juve. Addio Milan, ma attenti al Tottenham

Pubblicazione:venerdì 12 dicembre 2008

gallas_capitano_R375x255_12dic08.jpg (Foto)

Gallas alla Juve. Se mettessimo insieme tutte le prove che arrivano da Londra e Torino potremmo tranquillamente dire che il francese ha già indosso la maglia bianconera. Piace a Ranieri che lo ha avuto nel Chelsea nella stagione 2001-2002, piace a Secco tanto che è volato nei giorni scorsi a Londra, dove ha incontrato Ivan Gazidis, chief executive dell’Arsenal insieme al procuratore del giocatore. Se poi aggiungiamo che Wenger chiuderà quest’anno la sua parentesi londinese e con Gallas i rapporti non sono ottimi, ecco che tutto spinge in favore della Juventus. Ma come avviene in tutte le trattative ci sono gli intoppi, gli inconvenienti. Il primo è innanzittutto che il nazionale francese ha gli occhi addosso del Milan, che sembra allentare la presa dopo l’acquisto di Thiago Silva, ma soprattutto del Tottenham che nei giorni scorsi attraverso Harry Redknapp, manager degli Spurs, avrebbe fatto arrivare ai dirigenti dell’Arsenal un’offerta considerevole.

 

Il costo è il secondo freno per i bianconeri. Otto milioni di euro per un giocatore di 31 anni sono tanti, ma la sua esperienza e il suo carisma sarebbero una garanzia per la difesa bianconera. Ora la palla è in mano al giocatore e alla sua volontà. Scegliere tra Londra e Torino.



© Riproduzione Riservata.