BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

CALCIOMERCATO/ Thiago Silva, l’agente: «Voleva solo il Milan»

Pubblicazione:venerdì 12 dicembre 2008

thiagosilvaR375_18nov08.JPG (Foto)

Thiago Silva, il talentuoso difensore brasiliano, a breve vestirà la maglia rossonera, andando così ad arricchire la già folta colonia verdeoro di Milanello. L'affare per l'ex Fluminense si è praticamente concluso ieri sera nella sede del Milan di via Turati ed avrà il suo epilogo dopo le visite mediche di rito. Il Diavolo Rosso è riuscito nell'ardua impresa di battere un'agguerrita concorrenza: Thiago Silva infatti era inseguito da diversi club importanti, in primis il Villarreal, poi il Chelsea e l'Inter.

 

Calciomercato.it ha intervistato in esclusiva Paulo Tonietto, procuratore del difensore, per sapere perchè Thiago, fra tante corteggiatrici, abbia scelto il Milan.

 

Signor Tonietto, possiamo dire che Thiago Silva è un giocatore del Milan?

 

No, perchè ancora non è stato firmato nessun contratto. Prima ci sono le visite mediche, poi superate quelle potremmo dirlo. Molte squadre erano interessate al suo assistito.

 

Perchè avete scelto il Milan?

 

E' stata una scelta fatta esclusivamente da Thiago. Lo ha fatto per soddsifare la sua ambizione di giocare in una grandissima squadra. Il Milan è un club importantissimo, è un onore poterci giocare.

 

La presenza dei braslliani rossoneri, ha influito nella scelta?

 

Certo, tantissimo. Kakà, Ronaldinho, Pato...dei grandissimi giocatori. Kakà aveva detto a Thiago di venire a giocare nel Milan, Pato è un grandissimo amico intimo del mio assistito. Motivi che hanno spinto Thiago a preferire il Milan ad altre squadre.

 

(calciomercato.it)


© Riproduzione Riservata.