BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

CALCIOMERCATO/ Inter, il Real Madrid fa la corte a Mancini

Le Merengues sulle tracce di Amantino Mancini, "desaparecido" da quando Mourinho è passato al 4-3-1-2

Mancini_R375_14dic08.jpg (Foto)

Quest'estate Massimo Moratti aveva speso 15 milioni di euro per strapparlo alla Roma. Amantino Mancini doveva essere, insieme all'altro strapagato acquisto, Quaresma, l'apriscatole dell'attacco nerazzurro, che Mourinho immaginava con due ali larghe: il brasilano e il portoghese appunto. E i primi passi della stagione avevano visto Mancini titolare fisso, autore di buone prestazioni figlie di un'intesa quasi naturale con Ibrahimovic. Poi il buio, coinciso con la decisione dello Spcial One di passare a un più solido e proficuo 4-3-1-2, con Stankovic a giostrare (e pressare) dietro a 2 punte. Da allora di Mancini si è persa quasi ogni traccia e inizano ad alzarsi le voci che parlano di una sua prematura partenza da Milano, magari già a gennaio. Una di queste vorrebbe il Real Madrid di Juande Ramos sulle tracce dell'ex romanista. Il giocatore potrebbe essere uno degli uomini suggeriti dal nuovo tecnico per rendere più efficace la manovra offensiva madrilista: un'ala pura al posto di tante mezze punte.

© Riproduzione Riservata.