BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

COPPA UEFA/ Milan-Wolfsburg, leggi curiosità e probabili formazioni

I rossoneri devono battere il Wolfsburg per strappare la leadership del girone ed evitare di incontrare agli ottavi le eliminate dalla Champions

inzaghi_sheva_R375x255_23ott08.jpg (Foto)

Il Milan è di scena stasera a San Siro contro il Wolsfsburg nell’ultima gara della fase a gironi della Uefa. Mentre altre grandi di serie A scendono in campo per la Coppa Italia, competizione dalla quale i rossoneri sono già fuori, la squadra di Ancelotti deve cercare i tre punti per conquistare la vetta nel gruppo E che consentirebbe di evitare l’accoppiamento con le otto squadre eliminate dalla Champions. La formula della Uefa prevede infatti che i club leader degli otto gironi incontrino le otto terze classificate, mentre le seconde verranno sorteggiate con le otto provenienti dal piano superiore. Dunque la vittoria non sarebbe fondamentale solo per scacciare la crisi (nonostante, secondo l’allenatore «la parola crisi non esiste») ma per superare i tedeschi che comandano il gruppo con 9 punti, due in più dei rossoneri, sicuri comunque di non poter essere raggiunti dal Braga, altra squadra qualificata ma che, con 6 punti e tutte le partite già disputate, non può raggiungere Inzaghi e soci.

Proprio super Pippo, schierato dal primo minuto in coppia con Shevchenko, proverà a trovare la rete che gli consentirebbe di chiudere il 2008 da leader nella classifica marcatori delle competizioni europee, dove so trova attualmente a quota 65 assieme a Raul. Quello di questa sera sarà il primo confronto tra le due formazioni. Il Milan ha pero` incontrato gia` 31 volte squadre tedesche, vincendo in 16 occasioni, pareggiando in 8 e perdendo in 7. I rossoneri non perdono con squadre teutoniche dalla Champions 2002/03, quando persero in casa 1-0 con il Borussia Dortmund. Per il Wolfsburg sara` il terzo confronto con un’italiana: nel 2003 aveva infatti perso la doppia finale di Intertoto con il Perugia.

Milano, stadio San Siro, ore 20.45

Arbitro: Courtney (Irlanda del Nord)

Diretta Tv: Rete 4

Probabili formazioni:

MILAN(4-4-2): Dida, Jankulovski, Favalli, Senderos, Antonini, Seedorf, Ambrosini, Pirlo, Zambrotta, Inzaghi, Shevchenko. All. Ancelotti

A disposizione: Kalac, Darmian, Kaladze, Fondrini, Pedrocchi, Ronaldinho, Pato

Indisponibili: Bonera, Nesta, Kakà, Gattuso, Emerson, Boriello, Flamini

WOLFSBURG(4-2-3-1): Benaglio, Riether, Ricardo Costa, Barzagli, Schafer, Zaccardo, Josuè, Dejagah, Misimovic, Gentner, Dzeko. All. Magath

A disposizione: Lenz, Madlung, Alvin, Hasebe, Saglik, Caiuby, Krzynowek

Indisponibili: Grafite

© Riproduzione Riservata.