BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

CALCIOMERCATO/ Semioli verso il Genoa ma spunta la Roma

  Il centrocampista viola verso l'addio, in lizza Genoa, Torino e Roma

Semioli_R375_13dic08_phixr.jpg(Foto)

I quindici minuti disputati ieri da Franco Semioli nella gare che ha visto i viola superare per uno a zero la Sampdoria, non possono cambiare il suo destino. Che è segnato, già da alcune settimane oramai, ed è lontano da Firenze. Scarso impiego, con un rendimento inevitabilmente poco incisivo, hanno portato il 28enne ex Chievo a chiedere il divorzio dalla Fiorentina, dove il centrocampista era arrivato nel 2007. Divorzio che probabilmente vedrà il consenso del club toscano, i cui affari di gennaio saranno incentrati probabilmente sul mercato in uscita. In diversi malcontenti busseranno alla porta di Corvino per chiedere di essere ceduti. Per Semioli c’è ancora il Genoa in pole position, che starebbe vincendo il braccio di ferro con il Torino in virtù dei 4,5 milioni di euro offerti per il cartellino.

La società di Della Valle spera in verità di ottenere qualcosa in più dalla sua cessione e per questo motivo sta prendendo tempo in attesa che si facciano vivi ulteriori possibili acquirenti. Tra questi è spuntata nelle ultime ore la Roma, già qualche mese fa interessata al giocatore, che però probabilmente opterebbe per un prestito, soluzione meno soddisfacente per la Fiorentina. A far pendere la bilancia verso Genova c’è anche il fatto che le due squadre hanno ancora in sospeso la risoluzione del contratto di Papa Waigo. Il senegalese farebbe comodo a Corvino che vorrebbe monetizzare tramite la sua cessione (Chievo, Reggina e Malaga sono interessate al ragazzo) e la risoluzione della sua comproprietà con il club rossoblu potrebbe inserirsi nell’affare Semioli.

© Riproduzione Riservata.