BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

CALCIOMERCATO/ Milan, e se fosse Cannavaro il "botto" di fine anno?

Pubblicazione:

cannavaro_real_R375_13ott08.jpg

Potrebbe chiamarsi Fabio Cannavaro il vero 'botto' di mercato del Milan per l'anno che verrà. La dirigenza rossonera, alle prese con i ripetuti e pesanti infortuni che attanagliano la retroguardia di Ancelotti, starebbe vagliando la possibilità di regalare al proprio tecnico i servigi del capitano della Nazionale azzurra, in scadenza di contratto il prossimo 30 giugno con il Real Madrid.

 

Galliani & soci dopo la firma di Thiago Silva (utilizzabile però solo a partire dalla prossima stagione) e non del tutto convinti della possibilità di ingaggiare per i prossimi sei mesi un difensore di scorta (vanno di moda al momento i nomi di Mandelli, Carrozzieri e Rinaudo su tutti), avrebbero deciso sorprendentemente di puntare sullo sbarco a Milanello del 36enne ex difensore di Parma, Inter e Juventus ancora incerto se firmare per un altro anno con la Casa Blanca o chiudere la carriera nella sua Napoli. Cannavaro, dall'estate del 2006 nella capitale spagnola dopo l'addio a Madama, molto probabilmente si incontrerà nei prossimi giorni con la dirigenza merengues. A quel punto, si avrà sicuramente un quadro più chiaro sul suo futuro. Real Madrid, Napoli o Milan: da questo triangolo 'impazzito' passa il destino del Pallone d'Oro 2006.

 

Ma lo shopping natalizio della società di Via Turati non finisce qua. Bollato all'unanimità il nuovo 'status' di centrocampista per Jankulowski, ad Ancelotti servirebbe ovviamente un sostituto del jolly ceco sulla corsia difensiva. Il favorito per tale ruolo sembrerebbe, secondo le ultime voci di corridoio trapelate da Milanello, Andrea Dossena, terzino attualmente di proprietà del Liverpool. L'ex Udinese, sbarcato l’ultima estate ad Anfield, dopo un buon inizio di stagione è ormai relegato stabilmente ai margini dell’undici titolare da Benitez, con Galliani che vorrebbe portarlo fin da subito in maglia rossonera. Il costo del cartellino di Dossena non scende al di sotto dei 10 milioni di euro. La prima alternativa al difensore dei 'Reds', nel caso la trattativa non produca i frutti sperati, è Manuel Pasqual, mancino basso della Fiorentina(calciomercato.it).

 

 



© Riproduzione Riservata.