BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

CALCIOMERCATO/ Fiorentina, apre il Supermercato viola: Pazzini il pezzo pregiato, Pasqual piace al Milan

Pubblicazione:

pasqualR375_30dic08.JPG

La Fiorentina è tra le squadre che ha operato meglio durate il mercato estivo. La squadra di Della Valle si ritrova infatti nelle zone alte della classifica dopo una buona prima parte di stagione che, se pur tra alti e bassi, vede il club gigliato ancora in corsa per un posto al sole nel grande parterre europeo della prossima Champions League. E, soprattutto, si trova ad avere una rosa competitiva composta da giocatori di livello inamovibili e da tanti comprimari che fanno gola a svariati club italiani e non, attraverso i quali monetizzare già da gennaio. Il pezzo pregiato del megastore viola è senza dubbio Giampaolo Pazzini, in pole position nella lista dei partenti dal momento che l’exploit di Mutu e Gilardino hanno portato Prandelli a concedergli poco spazio in questi primi mesi. Dopo la chiusura di Zamparini, il patron del Palermo sembra aver fatto dietro-front: «Pazzini ci interessa». Ecco dunque che i rosanero tornano in corsa assieme a Sampdoria, Roma e West Ham per accaparrarsi le prestazioni dell’attaccante di Pescia.

 

Altro gioiello del reparto offensivo dei toscani è il giovane Pablo Daniel Osvaldo, argentino dal passaporto italiano, classe ’86, mini-rivelazione della stagione passata con 5 reti in una decina di apparizioni. E’ il Lecce la squadra che più sta pressando per il giocatore, che però Corvino è intenzionato a lasciare andare solo nel caso dovesse rimanere Pazzini. Seguito con insistenza dal Toro è invece Franco Semioli, altro deluso di questa nuova stagione, da sempre pupillo di Novellino, neo allenatore granata. C’è però da battere la concorrenza del Genoa, molto attivo in questa fase di riparazione. Felipe Melo è un pezzo pregiato dello scacchiere viola, ma difficilmente Prandelli se ne priverà già da inizio 2009, essendo il brasiliano un uomo fondamentale dell’allenatore di Orzinuovi. Più facili le partenze di Felipe Melo,Papa Waigo e Almiron, poco impiegati durante questa stagione. Il Milan, in cerca di un terzino sinistro, starebbe valutando l’opportunità di portare a Milano Manuel Pasqual, difensore che Ancelotti potrebbe schierare al posto di Jankulovski spostando così il ceco a centrocampo nel ruolo di vice-Gattuso.

< br/>
© Riproduzione Riservata.