BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

CALCIOMERCATO/ Inter, Drogba prima o poi alla corte di Mourinho

L'Inter continua a pensare al pupillo di Mourinho, che in futuro potrebbe prendere il posto di Adriano

Drogba_R375_15dic08.jpg(Foto)

Drogba e Inter, un matrimonio che s'ha da fare. Magari non subito, ma la sensazione è che prima o poi la punta ivoriana calcherà il prato di San Siro agli ordini di José Mourinho. L'inter, se veramene partissero Adriano, fatto non scontato, e Crespo, dovrebbe giocoforza rinforzarsi in attacco e Drogba è uno dei nomi caldi anche se, va ricordato, non potrebbe giocare la Champions. Il Chelsea può permettersi di lasciar partire Drogba solo dopo avere acquistato un altro attaccante. La cosa più ovvia da pensare porterebbe ad uno scambio con Adriano (che piace a Scolari), ma in questo caso entrambe le squadre avrebbero una punta che non può giocare in Champions, la situazione non è limpidissima, anche per il crescente distacco di Abramovich dalla sua squadra, ma una cosa è certa, l'Inter pensa a Drogba e i rapporti sono ottimi. Tanto che Branca ha affermato nelle scorse ore che «Se a gennaio il Chelsea prendesse un rinforzo allora gli scenari cambierebbero e in quel caso basterebbero due giorni per prendere Drogba». Lo stesso giocatore, intervistato da France Football ha alluso a «bellissime sorprese che accadranno nel 2009», lasciando intendere un suo addio ai blues. Mourinho lo aspetta a braccia aperte.

© Riproduzione Riservata.