BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

CALCIOMERCATO/ Inter e Juventus: scatta l'asta per Dentinho

I nerazzurri e i bianconeri hanno mosso le loro pedine per avere il giovane esterno del Corinthians

dentinho_R375x255_05dic08.jpg (Foto)

Bruno Ferreira Bonfim detto Dentinho. Per i tifosi un semi sconosciuto, per gli addetti ai lavori uno dei campioni su cui investire per il futuro. Addirittura, dopo l’infortunio di Van Nistelrooy, il suo nome era nella lista, in mano ai dirigenti del Real Madrid, come papabile sostituto dell’attaccante di origine olandese. «Mi hanno detto che c’erano delle persone del Real ad osservarmi» aveva dichiarato nelle scorse settimane il 19enne, che ha un contratto con il Corinthians fino al 2012.

Ma, oltre alle Merengues, il giocatore fa gola anche a società italiane fra tutte Inter e Juventus, che hanno, da tempo, mandato i loro osservatori a seguire le prestazioni dell’attaccante esterno. I nerazzurri per arrivare alla cifra richiesta di 20 milioni di euro metterebbero sul piatto il cartellino di Adriano, che piace molto al neo promosso Corinthians. I brasiliani opzionerebbero il giocatore in favore degli uomini di Moratti in attesa di un suo arrivo in estate alla Pinetina. Ma anche la Juve non molla e nella trattativa ha mosso uno dei suoi pezzi da novanta: Mariano Grimaldi. Il procuratore, che ha scoperto tra gli altri Amauri, avrebbe ricevuto, come ricorda Tuttosport oggi, mandato di proporre il giocatore in Europa. L’asta è pronta. Inter e Juventus preparano l’assalto.

© Riproduzione Riservata.