BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

SERIE A/ Reggina - Bologna: curiosità e probabili formazioni

Mihajlovic vuole continuare a macinare punti la Reggina un risultato utile

Quello della Reggina, come ci riferisce il sito ufficiale della societa rossoblu bolognafc.it, è un campo tabù per il Bologna, che in Serie A ha raccolto solo amarezze: tre sconfitte nelle prime tre trasferte, l’ultima il 19 gennaio 2003 con rete di Savoldi, poi solo due pareggi. L’unico exploit rossoblù a Reggio risale a oltre dodici anni fa, in occasione della prima sfida di campionato ospitata in Calabria: era il 18 febbraio 1996 quando Cornacchini riuscì nell’impresa e per la squadra di Ulivieri furono punti importanti per la vittoria del campionato di Serie B. Da allora, solo Signori e Bellucci riusciranno a violare la porta amaranto al Granillo. In totale, si contano solo tre reti bolognesi in sei gare in Calabria: tante quante quelle messe a segno, in un solo colpo, nella prima trasferta assoluta a Reggio, in Coppa Italia nel 1967 (2-3 per i rossoblù). In campionato, su 6 precedenti, 3 vittorie calabresi, 2 pareggi e 1 successo rossoblù.

Orlandi dopo la seduta di oggi pomeriggio deciderà se utilizzare Carmona dal primo minuto. Se non ce la farà è già pronto Tognozzi. Il mister amaranto dopo i segnali positivi delle ultime partite riproporrà la coppia Corradi Brienza con Cozza leggermente arretrato dietro le due punte.

Per il Bologna continua la cura Mihajlovic che dovrà fare a meno di Volpi, mentre per la fascia sinistra ballottaggio Cesar Bombardini con il brasiliano in leggero vantaggio. Di Vaio farà reparto a sé, supportato dal solo Valiani. Da ieri con i rossoblu si allena l’ex laziale Mutarelli

Reggio Calabria Stadio Granillo ore 15

(4-4-2): Campagnolo, Cirillo, Valdes, Santos, Costa, Cozza, Barreto, Carmona, Barillà. Corradi, Brienza All. Orlandi

A disposizione: Marino, Lanzaro, Halfredsson, Tognozzi, Vigiani, Di Gennaro, Ceravolo

Indisponibili: Puggioni, Giosa, Cascione

(4-4-1-1): Antonioli, Zenoni, Moras, Britos, Lanna, Marchini, Mingazzini, Mudingayi, Cesar, Valiani, Di Vaio All. Mihajlovic

A disposizione: Colombo, Rodriguez, Coelho, Lavecchia, Bombardini, Amoroso, Marazzina

Indisponibili: Adailton, Castellini, Volpi Squalificati: Terzi

© Riproduzione Riservata.