BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

SERIE A/ Torino - Fiorentina: curiosità e probabili formazioni

Il Toro tenta il riscatto per allontarare la crisi, la Fiorentina vuole la vittoria

Torino e Fiorentina si affronteranno domenica pomeriggio per la 127esima volta. Le tifoserie sono legate da un gemellaggio che dura da anni, rinsaldato dalla comune antipatia per la Juventus. Il bilancio delle gare vede i granata nettamente favoriti nelle gare disputate nelle mura amiche.

Sono infatti 36 le vittorie e 16 i pareggi contro appena 11 sconfitte. Una percentuale di risultati utili vicina all’80% Per il Torino continua il momento di tensione anche dopo la brutta sconfitta di domenica a Siena. Dopo le sbavature contro i toscani De Biasi punterà su Di Loreto bocciando Pratali, mentre sulla destra rientra dopo l’infortunio Abate. In attacco la coppia Rosina e Stellone

 

La Fiorentina vuole far punti e Prandelli non vuole perdere il treno per i piani alti della classifica. Dopo il turno di squalifica ritornerà in difesa sulla destra l’ex di turno Comotto, apprezzato dai tifosi granata meno dalla dirigenza per le polemiche estive. Confermato il centrocampo e il trio d’attacco Santana, Gilardino, Mutu

 

Torino Stadio Olimpico ore 15.00

 

TORINO (4-4-2): Sereni, Diana, Di Loreto, Natali, Pisano, Abate Dzemaili, P.Zanetti, Rubin, Stellone, Rosina All.De Biasi

 

A disposizione: Calderoni, Colombo, Pratali, Barone, Saumel, Amoruso, Bianchi

 

Indisponibili: Abbruscato, Corini, Malonga

 

FIORENTINA (4-3-1-2): Frey, Comotto, Gamberini, Kroldrup, Vargas, Kuzmanovic, Felipe Melo, Montolivo, Santana, Gilardino, Mutu All. Prandelli

 

A disposizione: Storari, Da Costa, Zauri, Donadel, Almiron, Jovetic, Pazzini

 

Indisponibili: Jorgensen, Dainelli, Gobbi

© Riproduzione Riservata.