BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Inter schiacciasassi, la Lazio si sbriciola. Leggi le pagelle dei nerazzurri (Lazio - Inter 0-3)

Un gol a freddo di Samuel (che forse ricordava l'aria dei derby ai tempi della Roma) spiana la strada ai neroazzurri. Poi l'ennesima autorete e le grandi magie di Ibracadabra hanno fatto il resto: pratica archiviata per il momentaneo +9 sulla Milano rossonera e gli eterni rivali della Juventus

samuel_R375_6dic08.jpg (Foto)

LAZIO-INTER 0-3
(Primo tempo 0-2)
 
 
MARCATORI: Samuel (I) al 2', Diakite (L), su autorete, al 48' p.t.; Ibrahimovic (I) al 10' s.t.
 
 
LAZIO (4-3-3): Carrizo; De Silvestri; Diakite, Rozenhal, Kolarov; Dabo (dal 1' s.t. Brocchi), Ledesma, Mauri; Foggia (dal 32' s.t. Meghni), Pandev (dal 31' p.t. Rocchi), Zarate. (uslera, Cribari, C.Manfredini, Radu.). All: Rossi.
 
 
INTER (4-3-1-2): Julio Cesar; Maicon, Cordoba, Samuel, Maxwell; J. Zanetti, Cambiasso, Muntari (dal 33' s.t. Figo); Stankovic (dal 41' s.t. Mancini); Cruz (dal 28' p.t. Crespo), Ibrahimovic. (Orlandoni, Materazzi, Burdisso, Quaresma.). All: Mourinho.
 
 
ARBITRO: Orsato, di Schio (Vicenza).
 
 
NOTE - Spettatori 50.000. Ammoniti Stankovic, Maxwell, Diakite e Zarate per gioco scorretto, Julio Cesar per proteste. Angoli 6-5. Recuperi: p.t. 3', s.t. 3'.
 
Le pagelle:
 
 

Julio Cesar 6,5: è impegnato poco, ma si supera su una fiammata di Zarate, quando la partita era già sul 3 a 0

 

 

Maicon 6,5: il solito stantuffo su e giù per la fascia. Qualche errore di mira ma non mancano quantità e qualità

 

 

Samuel 7,5: oltre al gol ennesima prestazione maiuscola

 

 

Cordoba 6,5: l'altra metà del muro, l'attacco laziale punge solo dopo I'll terzo gol dei nerazzurri

 

 

Maxwell 6: diligente, potrebbe spingere di più

 

 

Zanetti 6,5: sta entrando in forma, ruba palloni a ripetizione

 

 

Cambiasso 7: assoluto padrone del centrocampo

 

 

Muntari 6,5: buona prova, sta imparando a contenere l'irruenza e a spendere meglio le sue energie

 

 

Figo sv

 

 

Stankovic 7: è in forma, gioca da trequartista, corre, contrasta e gioca un'infinità di palloni

 

 

Mancini sv

 

 

Cruz 6: pochi minuti, poi esce per infortunio

 

 

Crespo 5,5: non giocava da tanto, manca del suo solito killer instinct

 

 

Ibrahimovic 7: un gol e i soliti giochi di prestigio, nelle ultime uscite sembrava stanco, non stasera

 

 

© Riproduzione Riservata.