BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Pellegrini: oro e record

Agli Europei di Eindhoven il nuoto azzurro conquista l’oro con il record del mondo dei 400 stile libero. La firma è di Federica Pellegrini. La spedizione azzurra termina la spedizione in 2 posizione alle spalle della Russia.

Fede dei miracoli. L’Italia conclude nel migliore dei mondi l’avventura agli europei Eindhoven di nuoto con il fantastico oro di Federica Pellegrini nei 400 stile libero. La Pellegrini non si è accontentata del successo, ma è andata a strappare il nuovo record del mondo della distanza (4’01’’53). Doveva riscattare l’assurda squalifica dei 200 stile libero e così è stato: è scesa in acqua e ha spazzato via ogni dubbio. Fra le curiosità, il primato è stato tolto proprio a Laure Manaudou, l’ondina francese nota anche per la cronaca rosa per la sua storia finita in litigio con Luca Marin, attuale fidanzato della Pellegrini. Ma questa è un’altra storia. L’Italia (2ª nel medagliere solo alla Russia) esce rafforzata da questi Campionati in una stagione importante che culminerà con le Olimpiadi. I risultati sono il frutto della grinta e della tenacia del Ct Alberto Castagnetti, selezionatore azzurro dal 1988. Al Centro federale di Verona si allenano, fra gli altri, Emiliano Brembilla, Luca Marin, Federica Pellegrini e Massimiliano Rosolino. Le prestazioni sono sotto gli occhi di tutti.

LE MEDAGLIE ITALIANE AGLI EUROPEI
ORI (5)

Alessia Filippi nei 400 misti
Alessia Filippi negli 800 stile libero
Tania Cagnotto dalla piattaforma
Staffetta 4x200 stile libero (Emiliano Brembilla, Massimiliano Rosolino Nicola Cassio, Filippo Magnini)
Federica Pellegrini nei 400 stile libero

ARGENTI (7)
Giulia Lapi e Beatrice Adelizzi nel Duo
Squadra (Federica Tommasi, Sara Sgarzi, Elisa Bozzo, Francesca Gangemi, Alessia Bigi, Costanza Fiorentini, Manila Flamini e Mariangela Perrupato)
Libero Combinato (Alessia Bigi, Elisa Bozzo, Costanza Fiorentini, Manila Flamini, Francesca Gangemi, Giulia Lapi, Mariangela Perrupato, Dalila Schiesaro, Sara Sgarzi, Federica Tommasi)
Massimiliano Rosolino nei 400 sl
Staffetta 4x100 sl maschile (Massimiliano Rosolino, Alessandro Calvi, Christian Galenda e Filippo Magnini)
Staffetta 4x100 sl femminile (Erica Ferraioli, Federica Pellegrini, Maria Laura Simonetto e Cristina Chiuso)
Samuel Pizzetti negli 800 sl

BRONZI (9)
Beatrice Adelizzi nel Solo
Christopher Sacchin nel trampolino 1 mt
Massimiliano Rosolino nei 200 sl
Staffetta 4x200 sl femminile (Alice Carpanese, Federica Pellegrini Alessia Filippi, Renata Spagnolo)
Tania Cagnotto e N. Batki nella piattaforma syncro
Filippo Magnini nei 100 stile libero
Alessandro Terrin nei 50 rana
Francesco Dell'Uomo dalla piattaforma
Luca Marin nei 400 misti

© Riproduzione Riservata.