BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Italia: prove generali

Gli azzurri affrontano una delle possibili favorite per il prossimo europeo. La squadra di Donadoni si presenta al completo, anche se non in perfette condizioni fisiche. Da verificare l’inserimento nella ripresa di Borriello

Donadoni_FN1.jpg(Foto)

Elche – Prove generali di Europeo. L’Italia affronta questa sera in trasferta l’eterna incompiuta del calcio internazionale: la Spagna. Donadoni schiera la formazione titolare, nonostante alcuni giocatori (Cannavaro, Gattuso, Materazzi e Zambrotta) non siano eccezionali. In attacco Di Natale e Camoranesi agiranno alle spalle dell’unica punta Toni. A proposito dell’ex centravanti viola, nella ripresa saranno da verificare i progressi del suo potenziale sostituto Borriello. La rosa verso gli Europei sembra ormai delineata, restano da assegnare due maglie: il terzo portiere (Abbiati, Curci e De Sanctis) e uno tra un difensore (Chiellini) e un attaccante (Cassano, Del Piero o Gilardino). È probabile che Donadoni opti per il centrale difensivo della Juventus che all’occorrenza può giostrare anche da esterno. I media naturalmente propendono perchè la scelta ricada su un attaccante. Purtroppo su Donadoni si agitano già le ombre del dopo Europeo. Non si capisce, però, perchè si considera un’anomalia il fatto che Donadoni non abbia ancora un contratto per il dopo Europeo. Di certo questo non influirà sul suo impegno. La solita Italia. Gli azzurri di Donadoni cercheranno di imitare l’Under 21 di Casiraghi, ieri sera vittoriosa sul modesto Azerbaijan per due a zero grazie a una doppietta del talentuoso Giuseppe Rossi (chissà quando i club italiani capiranno di avere in casa un giocatore vero). L’Under 21 mantiene la leadership del girone. Il prossimo appuntamento è il 5 settembre con la Grecia.

Probabile formazione – inizio ore 22
Spagna (4-1-4-1): Casillas; Sergio Ramos, Marchena, Puyol, Capdevila, Senna, Iniesta, Xavi, Fabregas, Silva, Torres. All. Aragones.
Italia (4-1-4-1): Buffon; Oddo, Cannavaro, Materazzi, Zambrotta, De Rossi, Pirlo, Gattuso, Pirlo, Di Natale, Camoranesi, Toni. All. Donadoni. Arbitro: Stuchlik.

(Foto: Imagoeconomica)
© Riproduzione Riservata.