BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Fiorentina: difficile ma possibile

Pubblicazione:

Pronti a giocarsi tutte le possibilità. La Fiorentina ci crede e prova a ribaltare l’1 a 1 del Franchi, nonostante gli olandesi all’andata abbiano dimostrato di essere una squadra ordinata e ben attrezzata. Corsi e ricorsi storici. Proprio in Olanda (contro il Groningen) sette mesi fa era iniziata l’avventura viola. A Eindhoven per passare il turno la Fiorentina dovrà vincere oppure pareggiare segnando almeno due reti. Bisogna, però, considerare la stanchezza che accompagna i viola dall’inizio della stagione: sono, infatti, 48 le gare fin qui disputate dai toscani. Prandelli si fida dei suoi giocatori ed è particolarmente tranquillo perché ha visto la squadra «molto concentrata». Non ci sono ricette particolari, ma «bisognerà – sottolinea il mister - restare corti e impedire agli olandesi il possesso palla. Ma allo stesso tempo dovremo anche essere pronti a ripartire velocemente: non possiamo sperare di vincere con due o tre contropiedi».

In difesa recuperano Gamberini e Ujfalusi, a centrocampo Kuzmanovic sostituisce Liverani, mentre in attacco è confermata la coppia Mutu-Pazzini. Sarà proprio il romeno l’arma in più degli undici di Prandelli. Con l’Everton i viola misero in campo il cuore e la grinta, spuntandola solo ai rigori. Bisogna anche ricordare che, però, nel corso della partita avevano vanificato un vantaggio di due gol. Apparentemente sicuro del passaggio del turno il collega Vergoossen: «La Fiorentina attaccherà, ma noi non staremo a guardare. Scenderà in campo lo stesso Psv dell’andata». Dopo il Psv ci sarà l’Inter, in campionato, per cercare l’Europa che conta. Ma questa è un’altra storia.

Probabili formazioni
PSV (4-3-3): Gomes; Kronkamp, Marcellis, Salcido, Rajkovic, Simons, Mendez, Bakkal, Culina, Koevermars, Dzsudzsack. All. Vergoossen.
FIORENTINA (4-3-3): Frey; Ujfalusi, Gamberini, Kroldrup, Gobbi, Kuzmanovic, Donadel, Montolivo, Santana, Pazzini, Mutu. All. Prandelli.
Arbitro: Medina Cantalejo.
Tv: Ore 20.45 (La7 e SportItalia).



© Riproduzione Riservata.