BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Mexes: «Milan grazie tante ma resto alla Roma»

Pubblicazione:

Dopo la notizia di un suo possibile approdo alla corte rossonera rimbalzata oggi (operazione tra i 12 e 14 milioni di euro), Philippe Mexes smentisce in serata ai microfoni di Sky le attenzioni di Galliani e Berlusconi. «Sono felice di giocare, di avere una famiglia e sono contento per tutto quello che mi sta capitando e che i tifosi vogliono che resti. Il contratto l’ho firmato l’anno scorso con questa società, perchè mi trovo bene». Fattogli presente della clausola che obbligherebbe la Roma a cederlo se si verificasse il caso di un’offerta a lui gradita e che si aggirerebbe intorno ai 16 milioni, Mexes ha evidenziato come la clausola sia una normale garanzia contrattuale e come, rispetto ad altri – Chivu per esempio – ha deciso di rinunciare a più soldi e adeguare il suo ingaggio per rimanere alla corte di Spalletti. Non nasconde la sua gioia per la fiducia che ha sempre avuto da parte della società e del tecnico, e sulle vicende societarie di questi ultimi giorni, chiude con una battuta sull’americano Soros: « È chi è? L'americano? Un americano a Roma? E che è un film?».



© Riproduzione Riservata.