BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

L'Inter su Quaresma, il Napoli punta su Almiron

L'Inter sonda il Barcellona per Quaresma e il Napoli guarda con interesse ad Almiron

Mentre la Roma attende di sapere il suo futuro societario, per la prossima stagione si rincorrono già alcune voci. Ritorna insistente la voce dell’arrivo in giallorosso di Hernan Crespo. Dopo le smentite delle scorse settimane del procuratore dell’attaccante Fernando Hidalgo sembra riprendere piede l'ipotesi e, come riferisce il corrieredellosport.it, sta svolgendo un ruolo determinante per il trasferimento la moglie, che è romana. Per la difesa, vista la partenza sicura di Marco Ferrari, si fa il nome di Maurizio Domizzi che, attraverso la voce del suo procuratore, pur non facendo riferimento ai giallorossi, afferma l’esistenza di alcune offerte per il suo assisitito.

Il Napoli, con il suo uomo mercato Pierpaolo Marino, sembra già correre ai ripari. Piace Vargas del Catania (anche se 15 milioni di euro sembrano una cifra troppo alta) e gli occhi sono puntati su due gioiellini del Bari: l’attaccante Davide Lanzafame, scuola Juve e classe ’87 e Massimo Bonanni. Nel caso del centrocampista classe ’82 il discorso si fa un po’ più complesso visto che prima si deve risolvere la comproprietà tra la Samp e il Palermo.
Per il centrocampo, vista l’asta su Hamsik, insistenti sono le voci che vorrebbero l’arrivo di Almiron, anche se il suo procuratore riferisce di generici interessamenti esteri.
Intanto l’Inter, dopo aver abbandonato la pista Ronaldinho, si è fatta avanti per il forte bielorusso dell’Arsenal Aleksandr Hleb, che oggi è stato deferito per comportamento violento, dopo aver schiaffeggiato un difensore del Reading nell’ultima di campionato. Riguardo alla Spagna Marco Branca si dice abbia mandato suoi uomini mercato a sondare il Barcellona per Ricardo Quaresma, anche se nelle ultime ore si è fatto sotto il Manchester, spinto dalle garanzie del suo ex compagno Cristiano Ronaldo.

Giungono infine le smentite di Zamparini su una possibile offerta dell’Arsenal per Amauri e l’Empoli, a prescindere in quale serie giocherà il prossimo anno, ritorna all’antico. Sarà Silvio Baldini l’allenatore, grazie anche al rapporto di amicizia oltre che professionale che lo lega con il presidente Corsi.

© Riproduzione Riservata.