BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

EURO2008/ Donadoni cala gli assi: Cassano-Del Piero coppia gol per la vittoria

Pubblicazione:martedì 20 maggio 2008

Entro le ore 12 di mercoledì 28 maggio il ct della nazionale Roberto Donadoni dovrà presentare all'Uefa la lista definitiva dei convocati per l'Europeo 2008. Ma già da oggi pomeriggio l'Italia conoscerà quale sarà il destino degli attaccanti, che per tutto l'anno sono stati in bilico, e soprattutto del più chiacchierato del periodo: Antonio Cassano croce e delizia della Sampdoria e di tutta l'Italia calcistica. Alle 14.45, in una conferenza stampa in un albergo romano, Donadoni annuncerà infatti la prelista dei giocatori che affronteranno l'avventura azzurra in Austria e Svizzera. Dei cinque-sei posti destinati al reparto offensivo, tre sono blindati da Toni, Quagliarella e Di Natale. Un quarto è quasi sicuramente destinato ad Alex Del Piero, neo capo cannoniere del campionato. Con Iaquinta fuori dai giochi, i restanti posti dovrebbero spettare molto probabilmente a Borriello e, a questo punto, a FantAntonio che, vista la continuità e l'incisività dimostrata negli ultimi mesi, dovrebbe essere in vantaggio sul genoano, anche nel caso Donadoni preferisse limitarsi a convocare solo cinque attaccanti, concependo Camoranesi come "sesto". La logica dunque spinge a credere che il genio di Bari Vecchia possa rientrare nella rosa che il 2 giugno si riunirà a Baden per il ritiro, salvo convocazioni-sorpresa, anche se le nomination in questa categoria (Inzaghi, Gilardino, Giuseppe Rossi, Rocchi, Lucarelli) appaiono veramente deboli. Gli altri punti di incertezza riguardano Oddo, le cui quotazioni sono in picchiata con il compagno di squadra Bonera che sembra essere in vantaggio, a centrocampo possibili Aquilani e Montolivo. Chiuso invece il discorso portieri con Buffon, Amelia e DeSanctis.



© Riproduzione Riservata.