BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

SPECIALE CALCIOMERCATO/ La Juventus vicina ad Alonso, e pensa ad Aquilani

L'avvocato dello spagnolo ieri a Torino: 3,5 milioni a stagione la proposta dei bianconeri

Inaki Ibanez, avvocato blasco che cura gli interessi di Xabi Alonso, ha incontrato ieri a Torino i dirigenti bianconeri per un primo contatto. L'offerta juventina è un quadriennale di 3,5 milioni di euro a stagione. La società sembra decisa a rilevare il giocatore, visto anche la trasferta di settimana scorsa di Blanc a Liverpool per parlare con il club. Il giocatore, a sua volta, ha dichiarato di essere interessato al campionato italiano. Certo il divario tra quanto chiesto dai Reds e quanto proposto dai bianconeri c'è ancora, ma le due parti stanno limando le loro pretese. Dai 25 milioni chiesti dagli inglesi contro i 15 offerti dalla juve, si è passati ai 20 milioni richiesti, poi 18,5. La juve ha alzato a 17 milioni l'offerta, il sentore è che le due società arriveranno presto ad un accordo, probabilmente attorno ai 18 milioni di euro.

Nell'attesa si continua a seguire anche la pista Aquilani, sposorizzato anche dai compagni di nazionale Buffon e Zanetti. Con 15 milioni più Iaquinta l'affare potrebbe chiudersi, ma la prima scelta rimane sempre lo spagnolo. Per domani attesa la firma di Amauri: il ritorno di Lanzafame dal torneo di Tolone consentirebbe di chiudere il cerchio delle firme che porterebbero lui e Nocerino a Palermo e il brasiliano a Torino.

© Riproduzione Riservata.