BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

SPECIALE CALCIOMERCATO/ L'inter tratta per Mancini. Eto' e Carvalho si propongono

Pubblicazione:mercoledì 11 giugno 2008

Carvalho si mette in lista d'attesa per l'Inter. La personalità di Mourinho può essere la carta decisiva per il calciomercato nerazzurro, se è vero, come è vero, che in una trattativa di mercato, quando si parla di campioni, la volontà del giocatore conta moltissimo.
Gli ex pupilli dello “Special One” fanno a gara per mandare parole allo zucchero nei confronti di Mourinho, quindi all'Inter, che incassa con piacere questi indiretti attestati di stima. Nei giorni scorsi Deco aveva fatto sapere di apprezzare l'inter come futura destinazione, ma resta da battere la concorrenza del Chelsea, soprattutto se sarà allenato da un altro tecnico apprezzato dal trequartista lusitano: Felipe Scolari.
Ieri è stata la volta di Eto'o, che aveva dichiarato all'emittente camerunense CRVT di guardare con interesse all'Inter. Anche qui il duello sarà col Chelsea, che ha già fatto un'offerta che si avvicina ai 30 milioni di euro.
L'ultimo messaggio arriva appunto da Carvalho, difensore centrale del Chelsea e della nazionale portoghese. Il difensore ha un contratto fino al 2012, quindi molto dipende dalla volontà della società, ma il giocatore ha spiegato che deve tutto a Mourinho, con cui ha vinto moltissimo, e che non avrebbe nessun problema a trasferirsi.
Se è vero che l'inter ha classe in abbondanza nel reparto arretrato, c'è da considerare che Samuel e Cordoba vengono da lunghi infortuni (legamenti del ginocchio) e Materazzi non ha più trovato la forma migliore dopo l'infortunio dello scorso autunno. Il primo obiettivo di mercato dell'Inter resta però un centrocampista di qualità e dall'Inghilterra arriva un suggerimento che farà di sicuro piacere agli uomini mercato nerazzurri. Fabio Capello, ct della nazionale britannica, avrebbe infatti consigliato a Lampard di passare all'Inter.
Secondo Capello, un'esperienza all'estero completerebbe la crescita del forte leader del centrocampo del Chelsea.
Intanto Branca tratta per Mancini. Il via libera della Roma c'è, si tratta di capire come sarà pagato il giocatore. I giallorossi chiedono 15 milioni cash, l'Inter vorrebbe inserire Suazo nella trattativa. Un accordo è comunque possibile. Al giocatore, con cui Branca sta già parlando, andrebbe un ingaggio superiore ai 3 milioni di euro, grossomodo quanto aveva chiesto alla Roma per il rinnovo.



© Riproduzione Riservata.