BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

SPECIALE CALCIOMERCATO/ Ecco la lista Mourinho: Lampard e Quaresma in pole position

Pubblicazione:

Puntare tutto su Lampard e Quaresma. Questo la linea dettata da Josè Mourinho nel corso del primo faccia a faccia con Marco Branca svoltosi nel pomeriggio di ieri. 
Il giocatore ha rimandato una decisione sul suo futuro a fine mese: ha il contratto in scadenza nel 2009 e deve decidere se prolungare. In questo caso finirebbe la carriera al Chelsea; diversamente sarebbe ceduto per una cifra attorno ai 10 milioni di euro, che l'Inter consegnerebbe al volo alla società londinese. Quindi tutto passa dalla decisione dello stesso giocatore, il che può essere una buona notizia per l'Inter dato l'ottimo rapporto di Lampard con Mourinho, che nei prossimi giorni tenterà di persuadere personalmente il giocatore ad imbarcarsi nell'avventura nerazzurra.
Quaresma, ala fantasiosa e tecnica, che servirebbe a dare nuova linfa offensiva al gioco dell'Inter costa molto. Il Porto aveva chiesto ben 40 milioni, cifra inarrivabile. Però il giocatore ha già dimostrato di voler cambiare aria, a maggior ragione se sarà confermata l'esclusione della squadra portoghese dalla prossima Champions League. La strategia non può essere che quella di temporeggiare.
Nel frattempo lo “special one” potrebbe mettere anche qui una “buona parola”. A questo punto sono quindi congelate le due piste più battute nei giorni scorsi, che avevano permesso all'Inter di portare ad un livello molto avanzato le trattative per Deco e Mancini, che ora sono diventate scelte di “second best”.
Nel frattempo anche l'acquisto di Konko, che sembrava cosa fatta, ha subito un forte rallentamento: non si trova l'intesa economica. Udinese e Fiorentina stanno alla finestra. Nella trattativa potrebbe entrate Rivas, mentre un altro difensore nerazzurro, Burdisso, piace ai viola. Difficile che l'Inter decida di privarsi di entrambi, vista la situazione fisica di Samuel, Cordoba, reduci entrambi da un intervento ai crociati, e Chivu, che si opererà alla spalla a fine europeo.
In entrata è sempre viva l'ipotesi Carvalho, che però non rappresenta una priorità. A breve dovrebbe anche chiudersi il rinnovo di Mario Balottelli, che ha ricevuto parole di elogio da parte di Mourinho e, salvo sorprese, dovrebbe firmare a giorni. A margine di queste trattative principali continua l'interessamento per Thomas Locatelli, a fine contratto con il Siena.



© Riproduzione Riservata.