BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

SPECIALE CALCIOMERCATO/ Fiorentina: Mutu rinnoverà a fine europeo, Vargas è a un passo. Nel mirino Rafael Marquez e Luciano Zauri

Pubblicazione:

Adrian Mutu resterà in viola, la notizia è ormai praticamente ufficiale. L’appuntamento è fissato per la fine dell’europeo, quando il rumeno si siederà attorno a un tavolo con Pantaleo Corvino per discutere di un nuovo contratto. Si tratterà sì di un sostanzioso ritocco ma senza arrivare ai 4 milioni che i giornali hanno indicato nei giorni scorsi come richiesta perentoria di Mutu. La sensazione è che non ci saranno problemi, anche perché il giocatore è realmente affezionato a Firenze. Intanto i viola sono attivissimi sul mercato per portare a Firenze due esterni difensivi. Per Vargas sembrava  tutto fatto, ora la trattativa è rallentata dalle richieste del giocatore, giudicate troppo onerose. Anche il Napoli si è mosso per il peruviano, protagonista di un ottima stagione con la maglia del Catania, ma dal ds dei siciliani Lo Monaco arriva la rassicurazione che la precedenza è della squadra viola. Si tratta. Corvino aspetta - il tempo porta consiglio e spesso anche sostanziosi sconti - anche per definire le trattative legate a Revelliere e Comotto. L’esterno francese del Lione vuole Firenze, almeno secondo quanto dichiarato dal suo procuratore Stephan Courbis. Per France Football il nodo da sciogliere è la durata del contratto, la Fiorentina offre un biennale, il giocatore chiederebbe un anno in più, mentre secondo violanews.com i problemi sono legati alle richieste del Lione che vorrebbe monetizzare il più possibile dalla cessione del terzino, chiedendo 7 milioni, contro un’offerta di 3. La sensazione è che ci si possa incontrare a mezza strada. Lo stesso discorso vale per Comotto: Cairo chiede 5, Corvino offre 3, il giocatore ha già espresso il suo assenso al trasferimento. Dichiarazioni d’amore per la Fiorentina arrivano anche da Dario Simic «Sono pronto per tornare a giocare ad alti livelli – ha dichiarato il difensore croato ai microfoni di Sky – L’ultima stagione è stata sfortunata, nella prossima spero di ricominciare da Firenze, sono anche pronto a ridurmi l’ingaggio». Per la difesa, nelle ultime ore è circolato anche il nome di Rafael Marquez, centrale messicano che può anche giocare come centrocampista difensivo. Corvino ha chiesto informazioni al Barcellona, la trattativa appare difficile. Meno altisonante ma di sicuro rendimento il nome di Luciano Zauri, che piace molto a Prandelli per la duttilità, la professionalità e la costanza di rendimento.



© Riproduzione Riservata.