BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

SPECIALE CALCIOMERCATO/ La Lazio segue Diego Buonanotte, il nuovo Messi dal passaporto italiano

Il talento argentino che ha condotto il River alla vittoria del campionato piace ai biancocelesti

Si chiama Diego Mario Buonanotte Rende il nuovo gioiellino proveniente dal campionato argentino. Centrocampista brevilineo dalle spiccate doti offensive, classe 1988, trascinatore del River Plate nella vittoria del campionato de Clausura con 11 reti.
Il talento di Teodolinda ha esordito nel 2006, a soli 17 anni, nella squadra del "Cholo" Simeone: dotato di un magistrale possesso di palla e di una progressione "alla Messi" è tra i giovani emergenti più interessanti del panorama argentino. Ultima chicca: ha il passaporto italiano, cosa che lo rende maggiormente appetibile per le nostre squadre. La Lazio in particolare sembra essersi accorta del giocatore e starebbe avviando le trattative per portarlo a Roma.

 
I biancocelesti stanno intanto ultimando il passaggio del 34enne Nicola Amoruso, che dovrebbe legarsi al club di Lotito per due anni. L'accordo con il pugliese dovrebbe essere di circa 700mila euro a stagione, ancora da sistemare quello con la Reggina, società di provenienza dell'attaccante alla sua undicesima stagione nella massima serie. Unica crepa per la trattativa è rappresentata dalla contropartita tecnica di Baronio che la Lazio vorrebbe inserire nell'affare, ma che i calabresi non sarebbero propensi ad accettare.
Un rinforzo per la difesa di Delio Rossi potrebbe invece essere Cosmin Iosif Moti, 24enne romeno della Dinamo Bucarest, invogliato dal connazionale Radu a trasferirsi a Roma per la prossima stagione.
 
© Riproduzione Riservata.