BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

SPECIALE CALCIOMERCATO/ Roma, nessuna smentita su Blackstone. Dall'Inghilterra conferme su Riise. Al lavoro per la punta

Pubblicazione:

franco_rosella_sensi_FN1.jpg

Nei prossimi sette giorni si deciderà il futuro societario e sportivo della Roma. Rosella Sensi, giovedì  incontrerà la dirigenza e Spalletti per fare chiarezza sul budget da poter investire nel rafforzamneto della squadra, ma anche per mettere al corrente l’area sportiva di quel che sarà il futuro, come confermato  anche da romanews.
 
Villa Pacelli ha bisogno di trovare il modo di saldare oltre 377 milioni di euro di debito, il 90% dei quali nei confronti di Unicredit. L’istituto bancario di Piazza Cordusio ha fretta, anche perché il 30 giugno dovrà essere approvato dalla Pricewaterhouse il bilancio della holding petrolifera. E se questo non dovesse accadere, la capogruppo dei Sensi potrebbe fallire. Ovviamente, proprio nessuno vuole giungere ad una simile conclusione. Intanto, sembra che uno dei fondi d’investimento più ricchi d’America, Blackstone, si sia fatto avanti per acquistare il club giallorosso. Ma, per ora, non c’è nulla di confermato, e la vera notizia è che non è ancora arrivata da parte della società e di Italpetroli alcuna smentita. Vediamo se la comunicazione arriverà in apertura di Borsa. Se ciò non accadesse potrebbe essere un buon indizio che qualcosa si stia realmente muovendo in questa direzione.
 
Intanto qualcosa sembra muoversi sul fronte del mercato. Il 27enne esterno norvegese avrebbe gia' trovato l'accordo con la societa' giallorossa e adesso l'unico ostacolo rimane il Liverpool. I Reds avrebbero gia' rifiutato una prima offerta della Roma di 3 milioni di sterline continuando a chiederne 5 (circa 6 milioni di euro) ma i capitolini dovrebbero ripresentarsi con una nuova proposta. Riise ha gia' detto no a Newcastle, Aston Villa . Secondo il domenicale News of the World, John Arne Riise e' sempre piu'  vicino alla Roma e ad altri club per proseguire la sua carriera in serie A. La difesa dovrebbe essere completata con l'innesto del centrale Loria, in forza al Siena, autore quest'anno di 5 reti, che dovrebbe andare a sostituire il partente Matteo Ferrari.

L’altra priorità, insieme all?esterno basso, è l’attaccante. Huntelaar dell’Ajax risponde  alle caratteristiche che, secondo l’allenatore giallorosso, dovrà avere la nuova punta romanista. Giovane età, esperienza e duttilità tattica. Tutto riscontrabile, se non fosse per il prezzo del suo cartellino alto, troppo alto attualmente per lecasse della società.
 
In leggera discesa le quotazioni di Mario Gomez dello Stoccarda, anche perché un altro nome sembra interessare lo staff tecnico capitolino. Si tratta del 30enne parigino Louis Saha, in forza al Manchester United. Il suo costo si aggirerebbe intorno ai 10 milioni di euro circa. Da tempo viene tenuto sotto controllo Niko Kranjcar, centrocampista avanzato del Portsmouth, che ben sta figurando ad Euro 2008.
In settimana, infine, verranno portate a termine le trattative che dovrebbero consegnare Mancini all’Inter, per 13 milioni, e confermare in giallorosso Vucinic (al Lecce dovrebbe andare Okaka oltre ad un assegno da 10 milioni circa). Gilmar Veloz, manager del brasiliano, sbarcherà nelle prossime ore a Milano per discutere con Branca il contratto del suo assistito. Riteniamo invece che sia da archiviare nella categoria fantamercato la voce che parla di un'offerta choc dell'inter per Alberto Aquilani: 40 milioni in contanti o 20 milioni con l'aggiunta di un giocatore importante: Adriano.

(Foto: Imagoeconomica)


© Riproduzione Riservata.