BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

SPECIALE CALCIOMERCATO/ Fiorentina: trattativa in stallo per Reveillere. Per Mutu un futuro al Milan?

Arrivare al difensore del Lione resta difficile. Per l’attaccante rumeno, chiuso l’europeo, si apre il discorso rinnovo. E il Milan è alla finestra

 Terminata in anticipo l’avventura europea della Romania, per Adrian Mutu si apre il discorso sul suo futuro in maglia viola.
Pantaleo Corvino sembra irremovibile e pare non voler accogliere la richiesta di Alessandro Moggi, procuratore dell’attaccante, di un cospicuo aumento dell’ingaggio. Andrea Della Valle aveva già dichiarato: «Ci incontreremo a breve, gli faremo un piccolo aggiustamento al contratto». Il che significa che la Fiorentina è disposta a trattare ma solo ed esclusivamente alle sue condizioni. A concedere quel piccolo ritocco che "un campione si merita", ma non di più.

Se Mutu non dovesse accettare la proposta viola, la società sarebbe pronta a cederlo per 25 milioni. E a quanto pare, il Milan sarebbe pronto a prelevarlo, forte dell’arrivo a Firenze di Gilardino, con delle contropartite tecniche (Simic). Firenze intanto aspetta l'incontro e la decisione. Senza fretta, senza timori, riponendo intanto fiducia totale alla sua società.

Vargas, invece, firmerà la prossima settimana. Più complesso invece il discorso relativo a Reveillere. La distanza fra domanda e offerta rimane ampia, ma Corvino non si smuoverà di un millimetro. Possibile che il braccio di ferro animi le prossime giornate del mercato viola. Per la difesa, così, la Fiorentina continua a tenere vive le piste Altintop (Bayern Monaco) e Zabaleta (Espanyol), ma senza voler guardare troppo lontano è bene monitorare anche quello che accade in casa Lazio.
Il club biancoceleste è pronto a cedere (previo pagamento di indennizzo) Behrami, ed è pronta a trattare anche per la vendita di Zauri.

© Riproduzione Riservata.