BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

SPECIALE CALCIOMERCATO/ Roma: dopo Riise in arrivo Saha e Loria. Aquiliani pronto al rinnovo

 I giallorossi cercano l’attaccante francese con la formula del prestito con diritto di riscatto. In difesa Loria per il partente Ferrari

Nonostante le vicissitudini societarie, la Roma sembra cominciare a muoversi sul mercato. Ieri il tecnico Luciano Spalletti e la dirigenza giallorossa si sono incontrate per mettere a punto le prime mosse.
Dopo l’arrivo di Riise dal Liverpool per 5 milioni di euro, dall’Inghilterra potrebbe giungere anche Luois Saha, attaccante francese in forza ai campioni d’Europa del Manchester United. Secondo il tabloid inglese Daily Mail, il giocatore dovrebbe arrivare con la formula del prestito con diritto di riscatto pari a circa 9 milioni di euro. L’acquisto non a titolo definitivo è ben presto spiegato: la società giallorossa vuole capire quanto veramente si possa fare affidamento sul giocatore, vittima di frequenti infortuni.

In difesa pare ormai fatta per Simone Loria. Secondo La Gazzetta dello Sport, infatti, Roma e Siena avrebbero già trovato un accordo, con la cessione ai toscani della seconda metà di Galloppa e il prestito di uno tra Curci, Barusso, Antunes ed Alvarez, mentre nella capitale, oltre al difensore piemontese, arriverebbe anche il portiere brasiliano Arthur.
L’arrivo di Loria potrebbe coprire il “buco” lasciato da Matteo Ferrari, che quasi certamente lascerà la Roma. A più riprese l’agente del giocatore, Gianni Corci, ha dichiarato che non ci sono più i presupposti affinché il giocatore possa rimanere nella capitale. E sembra essere l’Inter la prima scelta del giocatore. Non è da escludere, però, un possibile trasferimento all’estero del difensore centrale.
 
Per il centrocampo, invece, sembra che possa arrivare dal Portsmouth Niko Kranjcar che, secondo la stampa croata, sarebbe molto vicino alla società di Trigoria.
Sempre più probabile il rinnovo di Aquilani. Il suo procuratore, Franco Zavaglia, ha dichiarato: «Posso solo dire che il futuro si saprà dopo la fine dei campionati europei. Con la buona pace credo proprio che si legherà ancora alla Roma. Lui è cresciuto nel settore giovanile, è romanista da sempre ed ha sempre dimostrato di voler rimanere nella Capitale».
© Riproduzione Riservata.