BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

SPECIALE CALCIOMERCATO/ L'Inter punta forte su Quaresma e tenta l'assalto a Lampard. Per l'attacco è di nuovo amore tra i neroazzurri e Adriano

Pubblicazione:

Josè Mourinho all'indomani dell'uscita di del Portogallo dai campionati europei ha chiesto a Marco Branca di tentare l’assalto a Quaresma e Deco. Per il primo le possibilità di riusicre sono maggiori, nonoatante il divario tra la richiesta del Porto, che vorrebbe 40 milioni di euro, e la disponibilità di Moratti ad arrivare a spenderne al massimo 25. Ma se ne può parlare.

Per Deco la trattativa è molto più complicata tanto che sembra che il centrocampista sia la “seconda scelta” nel caso non si arrivasse a Frank Lampard. Dalla località di vacanza in cui si trova Deco ha dichiarato a Sky Sports di non sapere quale sarà il suo futuro: «Sono al corrente che il Chelsea e altre società importanti mi seguono ma devo prendere la mia decisione dopo averne parlato con Guardiola e il Barcellona». Colloquio formale quello tra Deco e Guardiola, visto che il neo-tecnico ha già espressamente detto che lui non rientra nei piani del nuovo Barcellona. L’ipotesi Chelsea sembra essere, però, quella più probabile vista anche l’amicizia che lega Deco a Scolari.
A proposito di Lampard, vero obiettivo dell’era Mourinho, ieri il Sun dava per imminente l’offerta nerazzurra al Chelsea di 6,6 milioni di sterline per il cartellino. Al suo agente Branca ha proposto un quadriennale a quasi 9 milioni di euro netti a stagione, che si avvicina all’offerta del Chelsea per trattenere il suo gioiello.
 
Sul fronte attaccanti, settimana prossima si dovrebbe chiudere la trattativa per Mancini dopo l’incontro tra Pradè e Branca, dove si sonderà ancora il terreno anche per Aquilani, ma questo sembra un tentativo fatto senza troppe speranze. Intanto Mourinho e il suo staff sono volati a Belo Horizonte per il match Brasile-Argentina. Dalla trasferta brasiliana il tecnico lusitano è tornato con una nuova certezza: sarà Adriano, l'ariete su cui puntare per la prossima stagione. Mourinho vuole riportarlo ai tempi d'oro e punta forte su di lui, riportando in auge un giocatore che sembrava ormai non far più al caso dell’Inter. 


© Riproduzione Riservata.