BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

SPECIALE CALCIOMERCATO/ Inter: quasi fatta per Mancini, si allontana Lampard. Quaresma diventa irraggiungibile

Pubblicazione:

E' un fatto che la Roma debba privarsi di Amantino Mancini, anche in vista del contratto in scadenza nel 2009 e che l’Inter abbia ormai trovato l’accordo con il giocatore, 4 anni a poco più di 3 milioni.  Quello che manca è solo l’accordo tra Moratti e i Sensi. L’incontro tra Branca e Pradè si svolgerà certamente domani e si parlerà oltre che di Mancini (l’Inter offre 15 milioni) anche della comproprietà di Andreolli. Una possibilità per sbloccare la trattative è inserire una contropartita tecnica (oltre alla risoluzione della comproprietà di Andreolli) che si potrebbe individuare in un attaccante. Si ipotizza che la scelta possa cadere su Crespo o Suazo, ma alla Roma sarebbe gradito anche Cruz, anche se i Sensi per mille motivi preferirebbero i soldi, anche perchè gli ingaggi di questi giocatori sono troppo alti.

Tutto fermo invece per quanto riguarda l'operazione che porterenne Frank Lampard a vestire la maglia nerazzurra. In questo momento ciò che si può fare è attendere che il giocatore irientri dalle vacanze per decidere insieme al suo procuratore come comportarsi con il Chelsea: rinnovo milionario o addio? Tutto dipende dalla squadra londinese, ma anche dalla volontà del giocatore, che dopo aver perso la finale di Champions forse è in cerca di nuove sfide, magari  - come si augurano gli interisti - a fianco del maestro e amico Mourinho.

Per quanto riguarda il capitolo Quaresma. Il nuovo tecnico portoghese lo vuole a tutti i costi, ma difficilmente l’operazione si realizzerà: il Porto, appena riammesso in Champions, non può privarsi della sua stella neanche per 40 milioni (valore della clausola rescissoria) e in ognio caso l’Inter non sembra disposta a mettere sul piatto così tanti soldi. L’affare pare irrealizzabile anche perché il presidente del Porto, se cedesse Quaresma, andrebbe incontro ad una vera e propria rivolta popolare dei tifosi.

Infine è notizia delle ultime ore che l’Inter stia parlando con il Siviglia per il laterale sinistro brasiliano Adriano; la trattativa sembra essere a buon punto e si profila un possibile scambio fra il centrocampista e l’attaccante interista Suazo, nel caso non vada alla Roma nell’affare Mancini.



© Riproduzione Riservata.