BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

SPECIALE CALCIOMERCATO/ Roma: si fa il nome di Kewell. Fred resta a Lione

Categorico Lacombe, direttore sportivo della squadra francese, che nega di aver avuto contatti con i dirigenti giallorossi per la cessione dell'attaccante Fred. Intanto a Trigoria si fa il nome di Kewell.  

Mentre a Roma si aspetta l'attesa conclusione dell'”affare Loria”, e dopo il passaggio di John Arne Riise, anche il nome di Kewell è stato accostato al club giallorosso. Nessuna conferma però, da parte dell'attaccante. «Per ora penso solo a rilassarmi - dichiara sul sito del Liverpool - In questo periodo della stagione i club hanno i loro tempi. C'è molto tempo a disposizione, e tante cose da programmare, quindi non ho alcuna fretta».

Fred resta in Francia - «Fred non si muove da Lione, ha un contratto con noi e lo rispetterà. La Roma? Mai sentita». Bernard Lacombe, direttore sportivo del Lione, con questa dichiarazione, sembra fugare ogni dubbio: il prossimo anno Frederico Chaves Guedes, conosciuto da tutti come Fred, centravanti dei campioni di Francia, classe 1983, giocherà ancora nella Ligue 1.
«Non abbiamo alcuna intenzione di privarci del nostro giocatore - dice Lacombe intervistato da Il Romanista - lui ha un contratto e lo rispetterà fino in fondo». Eppure tra alcuni quotidiani nazionali è più volte rimbalzata la notizia di un interessamento giallorosso nei confronti del brasiliano. Interessamento, peraltro, non nuovo. Già qualche mese fa si era ipotizzato uno scambio tra i due club: Fred alla Roma, Mancini al Lione: «A me non risulta assolutamente - insiste Lacombe - e poi la Roma non ci ha mai chiesto il nostro calciatore. Ribadisco, Fred resta da noi».

© Riproduzione Riservata.