BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

CALCIO/ Donadoni, addio con stile: "Se mi cacciano non voglio soldi"

Pubblicazione:

Non chiederà soldi Roberto Donadoni nel caso Abete dovesse decidere di cambiare commisario tecnico per la guida della nazionale: «Ho detto no alla proposta che il presidente mi ha fatto il giorno del rinnovo. Il discorso economico non mi interessa. Se per lui non sarò più il c.t., me ne andrò senza chiedere nulla».
Nessuna penale di 550 mila euro per la Federcalcio, dunque. Se tutto va come deve andare in tempi brevi le cose saranno risolte, con la sostituzione dell'allenatore bergamasco con Marcello Lippi, che avendo rifiutato diverse offerte in questi mesi, non ha problemi contrattuali da risolvere e potrà tornare a sedere sulla panchina azzurra con la quale ha vinto il Campionato del Mondo in Germania nel 2006.


© Riproduzione Riservata.