BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

SPECIALE CALCIOMERCATO/ Ancora aperta la trattativa Adebayor: Ronaldinho divide Kakà e Seedorf

Nonostante le smentite diffuse ieri da Adebayor, le trattative con Milan e Barcellona rimangono in piedi. Spetta ora al giocatore scegliere, mentre l'Arsenal è in cerca del sostituto. Intanto il possibile arrivo di Ronaldinho continua a far discutere, anche nello spogliatoio: Kakà favorevole, Seedorf contrario

E' ormai diventato il tormentone dell'estate per il Milan: Adebayor o Ronaldinho? In attesa di sapere se arriverà uno di loro, entrambi o nessuno dei due, sono le voci dello spogliatoio rossonero a tenere banco. E così, dopo Kakà che ha espresso opinione favorevole per il brasiliano, ecco Clarence Seedorf che invece sponsorizza il togolese, rivelando di una chiacchierata avuta direttamente con lui: «Ho parlato con Adebayor, mi ha detto che la prossima stagione verrà al Milan, sarebbe davvero l'acquisto ideale, è la punta del quale abbiamo bisogno». Intanto dal diretto interessato, dal suo agente e dalla società arrivano tali e tanti segnali contraddittori che ciascuno può continuare a credere che il proprio sogno si trasformi in realtà: i tifosi dell'Arsenal sono autorizzati a pensare che Adebayor resterà tanto quanto quelli del Milan o del Barca a sperare nel suo arrivo. Quel che è certo è che la soluzione del caso rappresentato dal togolese sbloccherebbe tante altre situazioni di mercato. Ma per ora Adebayor è destinato a rimanere un puro oggetto di desiderio. Ancora per un po'.

Arrivano dal Brasile le conferme allo scoop della serata di ieri in esclusiva per Tuttomercatoweb riguardo il possibile passaggio del 20enne portiere del Santos Felipe al Milan: l'agente del giocatore, Wagner Ribeiro, già agente di Robinho ed altri talenti brasiliani specie di scuola Santos, ha rilasciato infatti impotanti dichiarazioni. «Stiamo discutendo per il rinnovo con il Santos, poi valuteremo le altre proposte: il Milan è sulle tracce di Felipe da molto tempo. Hanno contattato il padre del giocatore e pensano che possa diventare in breve tempo il loro portiere: è vero infine che anche il Sao Paulo ha cercato il giocatore» ha concluso l'agente: una trattativa "minore" per i Rossoneri rispetto al tormentone Adebayor-Ronaldinho, ma che potrebbe essere importante per il futuro in un ruolo delicato ed abbastanza sguarnito in rosa.

© Riproduzione Riservata.