BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

SPECIALE CALCIOMERCATO/ Continua la partita a distanza tra Milan e Barca per Adebayor. Wenger: resta. Il togolese: con 50 milioni contenti tutti

Pubblicazione:domenica 29 giugno 2008

Il Milan sarebbe pronto a investire sul bomber dei Gunners Emmanuel Adebayor circa 35 milioni di euro, ma in agguato c'è sempre il Barcellona di Pep Guardiola, come confermato da Ferran Soriano, influente dirigente blaugrana al tabloid The Sun: «Adebayor ci piace, questa è la ragione per cui non abbiamo insistito per Trezeguet. E' un grande attaccante ma non rientra nei nostri piani. Ci siamo interessati al giocatore ma non abbiamo mai fatto nulla di concreto con la Juventus».

Intanto l’attaccante togolese getta le basi per il suo addio: «Sognavo di giocare nell'Arsenal, uno dei più amati club al mondo, ma ora ho l'opportunità di giocare in uno dei più grandi. Non ho avuto ancora l'opportunità di parlare con Wenger, ci siederemo ad un tavolo la prossima settimana e decideremo cosa è meglio per la mia carriera. Tutti sanno che molti club mi vogliono, non sarà un decisione difficile, dovrò solo riunirmi con il mio agente e la mia famiglia e prendere una decisione. Se prenderanno 50 milioni per il mio cartellino, ognuno avrà i suoi benefici in questa situazione, visto che mi hanno comprato per 10. L'Arsenal deve fare una buona scelta e anche io. Ho chiesto al club di dare un'occhiata e di decidere cosa vogliono fare, Wenger mi ha promesso che mi chiamerà la prossima settimana, sto aspettando una sua risposta, deciderò la prossima settimana. Ho bisogno di sapere qualcosa prima del mio rientro previsto per il 21 luglio. Al momento non so dove giocherò nella prossima stagione»

Arsene Wenger non ha però nessuna intenzione di provarsi dell'ariete togolese: «E' sotto contratto, tutto abbastanza semplice. Non ho alcun timore. Mi aspetto che stia con noi la prossima stagione. Un incontro con lui? No, c'è già stato».



© Riproduzione Riservata.