BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

SPECIALE CALCIOMERCATO/ Il Genoa prende Gasbarroni e punta a Maccarone e Bojinov per sostituire Borriello

Col passaggio dell'attaccante napoletano al Milan la società rossoblu è in cerca di una punta

Il Genoa ha preso dal Parma Andrea Gasbarroni, sotto contratto sino al 2011 e cerca un' altra punta per sostituire Borriello, da affiancare a Lucho Figueroa, perno dell'attacco rossoblu per la prossima stagione. Acquafresca, Cacia e Budan possono rispondere alle richieste, dal momento che Matri, primo obiettivo di Preziosi, è uscito di scena da subito, dato che il Cagliari ha riscattato la comproprietà della punta. Restano così in piedi le altre tre soluzioni. Ma con un ostacolo: sono tutti in comproprietà. Il Genoa spera di arrivare ad Acquafresca attraverso la cessione di Abdoulay Konko, ma la strada non sembra in discesa. Intanto per il braccio di ferro tra Moratti e Cellino sulla soluzione delle comproprietà e poi c’è da vincere la grande concorrenza attorno al torinese che ha già più volte ribadito di scegliere la società che gli garantirà una maglia da titolare.

Per il croato Igor Budan c’è invece la concorrenza del Palermo che detiene il cartellino dell’attaccante a metà con il Parma. E il presidente rosanero Maurizio Zamparini sembra intenzionato a riprendersi il croato per l’attacco privo di Amauri. Resta Daniele Cacia che la Fiorentina sembra essere intenzionata a trattare, ma anche in questo caso c’è prima da risolvere la comproprietà con il Piacenza. Sogno proibito invece quello di Pazzini, valutato circa 15 milioni di euro e blindato dai viola

Si aprono così le porte per Massimo Maccarone del Siena, società con la quale il Grifone deve trattare Forestieri e Coppola. Ma c’è anche Valeri Bojinov: il giovane bulgaro potrebbe rappresentare la sorpresa del presidente Preziosi che da anni è innamorato dell’attaccante. Sull’argomento dall’Inghilterra arrivano segnali di trattativa in corso, visto che il Manchester City non sembra intenzionato a confermare il bulgaro che in rossoblù potrebbe tornare a gioire con un recupero alla Borriello.

© Riproduzione Riservata.