BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

SPECIALE CALCIOMERCATO/ La Sampdoria tenta il colpo Adriano

Marotta si difende dagli assalti del Milan per Maggio e sogna di portare il brasiliano in blucerchiato

L'esclusione dalla Champions del Porto fa brillare gli occhi a diverse squadre italiane che sperano in una svendita dei pezzi più pregiati fra i campioni del campionato portoghese. La Sampdoria in particolare sembrerebbe interessata all'attaccante Barbosa. Marotta conferma l'attenzione per le vicende del club: «Beh sì, il Porto è una bella squadra e ha buoni elementi, bisogna vedere se l’appello conferma l’esclusione». Per quanto riguarda il mercato in uscita Il Milan avrebbe riaperto il discorso di un interessamento per Maggio. Le voci parlano di un prezzo tra i 6 e i 7 milioni di euro, oltre al prestito di Paloschi, ma il giocatore piace anche al Napoli.

Ma il vero colpo potrebbe essere portare Adriano in blucerchiato. L’Imperatore rientrerebbe dal Brasile il dieci di luglio e Mourinho non avrebbe espresso un alto gradimento per il brasiliano. Preferirebbe avere certezze reali sul suo recupero dopo l’altalenante esperienza (dentro e fuori dal campo) al San Paolo. Mourinho il 18 giugno sarà a Belo Horizonte per assistere alla partita di qualificazione ai Mondiali del Sudafrica tra Brasile e l’Argentina. L’ipotesi Adriano, se Mourinho non sarà convinto del suo recupero, diventerebbe avvincente. Ambienti nerazzurri dicono che un prestito alla Samp per un anno (un terzo dell’ingaggio a carico dei blucerchiati, circa 1,4 milioni) sarebbe gradito alla società di Massimo Moratti. Genova, nonostante Trenitalia, è vicina a Milano, l’ambiente Samp dà garanzie, l’operazione Cassano (il suo recupero sul piano del carattere è buono) è intrigante. L’Inter inoltre deve ridurre la rosa da 34 a 25 elementi, 9 sono di troppo e considerando che qualcuno arriverà nella lista della spesa del nuovo tecnico, saranno almeno una dozzina gli esuberi milionari.

© Riproduzione Riservata.