BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

SPECIALE CALCIOMERCATO/ Inter: Aguero la spalla per Ibra.

Pubblicazione:venerdì 6 giugno 2008

Cercasi spalla per Ibra. E non un giocatore qualsiasi, ma una punta in grado di dare consistenza all'assalto nerazzurro alla prossima Champions Leage. Il nome è quello del “kun” Aguero, 20 anni di Buenos Aires, punta giovane e talentuosa, una delle migliori speranze del calcio internazionale. La trattativa è tutt'altro che facile, innanzitutto per il prezzo. Aguero fu pagato 20 milioni di euro solo due anni fa, una cifra che l'Atletico Madrid si era sobbarcato in vista di un investimento di lungo periodo. Oggi il prezzo del cartellino non è inferiore ai 55 milioni, e sono troppi; ma l'Inter ci sta comunque provando, e la chiave potrebbero essere le contropartite tecniche. Stankovic potrebbe essere un nome, visto che interessa da tempo ai colchoneros, ma anche Adriano - nonostante Moratti continui ad affermare che tornerà a Milano - potrebbe entrare nella trattativa.
Marco Branca è in Spagna e, oltre a tessere rapporti con l'Atletico per Aguero, farà sondaggi con il Real Madrid per Diarra e Robinho, che difficilmente si muoveranno dal Real, e per le più concrete piste che portano a Eto'o e a Deco. Ma l'Inter cerca anche un centrocampista di fascia: il sogno resta Quaresma, un pallino di Mourinho per cui il Porto, visto che è stato escluso dalla prossima Champions League, potrebbe abbassare le pretese. Congelata la pista Lampard, i nerazzurri sono sempre interessati a Essien, che appare una trattativa impossibile, e anche ad Aquilani, che non ha ancora rinnovato il contratto con la Roma. Mourinho vuole un centrale difensivo di sua fiducia, e Corvalho è il nome più suggestivo, e costoso; nelle ultime ore si è poi aperta la pista Bruno Alves, 26enne difensore del Porto e della nazionale portoghese.



© Riproduzione Riservata.