BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

SPECIALE CALCIOMERCATO/ Inter: tutto pronto per Deco e Konko. Sulla destra in arrivo Bentley

Inter in settimana si chiude per Deco e Konko. Ipotesi Bentley per la destra

Manca poco, pochissimo, alla chiusura dei primi due colpi del mercato nerazzurro. Sono infatti a un livello avanzato le trattative con il Barcellona per il trasferimento di Deco in nerazzurro e con il Genoa per Konko. Per il centrocampista portoghese l'offerta è di 10 milioni (a fronte di una domanda di 15) e la sensazione è che si possa chiudere nei prossimi giorni per una cifra attorno ai 12, 13 milioni. Deco, eroe degli europei 2004 e della Champions League vinta dal Porto nello stesso anno (in panchina c'era Mourinho) è reduce da una stagione con più ombre che luci, complici alcuni infortuni e le tante panchine. Ma in Portogallo-Turchia, prima uscita della nazionale portoghese agli Europei, Deco ha dimostrato quanto ha ancora da dare, con una pratita di sacrificio e classe. L'unico ostacolo è rappresentato dal Chelsea. Sirene inglesi infatti davano come già fatto il passaggio del portoghese alla corte blaugrana. L'interesse del Chelsea è reale e forse Abramovich offrirebbe senza fiatare quei 15 milioni richiesti dal Barcellona. Se poi, come indicano i rumors, sarà Felipe Scolari il prossimo allenatore dei Blues, le cose potrebbero complicarsi ulteriormente.
Si affievoliscono intanto le possibilità per altre due stelle delle Premiership. Gerrard ha ribadito il suo desiderio di restare a Liverpool, idem per Essien, che non si muoverà dal Chelsea. Ci sono ancora possibilità invece per Lampard, su cui Mourinho potrebbe esercitare pressione con il suo carisma, ma la trattativa appare molto complicata. Dell'ultim'ora invece è l'interesse dell'Inter per David Bentley, 23enne centrocampista di fascia, promessa del Blackburn e della nazionale inglese. Già domani Branca chiuderà per Konko. Per la metà del cartellino del jolly del Genoa sono pronti 4,5 milioni di euro, e nella trattativa potrebbe entrare il roccioso difensore colombiano Nelson Rivas.

© Riproduzione Riservata.