BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

SPECIALE CALCIOMERCATO/ Inter, oggi arriva Mancini. Stankovic rimane

La riunione della Lega è l'occasione per l'incontro tra Inter e giallorossi per chiudere la trattativa di Amantino Mancini. Stankovic vuole rimanere nel club nerazzurro e sembra avvicinarsi Quaresma

Oggi l'incontro in Lega sarà l'occasione perchè Inter e Roma chiudano la trattativa per Amantino Mancini. I giallorossi in cambio chiedono solo soldi e fino a questo momento le operazioni per la compravendita del centrocampista ventisettenne sono andate avanti con la massima distensione. Il giocatore brasiliano ha rivelato la sua volontà di indossare la maglia nerazzura, per cui la Roma sembra intenzionata a lasciarlo andare. Ancora da decidere il prezzo: Moratti ha chiesto ai suoi di non superare gli 8-9 milioni. Sembra che la Roma non voglia ulteriori conguagli, ma nelle ultime ore è tornata l'ipotesi Crespo.

Quaresma – Da Oporto arrivano rumors riportati sul quotidiano A Bola relativi al fantasista del Porto: la trattativa per l'acquisto di Ricardo Quaresma è talmente ben avviata che potrebbe già concludersi per venerdì. Occorre però convincere Pelè a tornare in Portogallo: è lui la contropartita tecnica che farebbe abbassare la cifra che l'Inter dovrebbe sborsare: anziché 32 milioni con Pelè il prezzo si abbasserebbe a venticinque, budget previsto dalla dirigenza interista.

Stankovic – Ai microfoni di Telelombardia l'agente di Stankovic esce allo scoperto sul futuro del calciatore: «Dejan è un giocatore dell'Inter – ha dichiarato Vinicio Fioravanti – la volontà e l'idea sono quelle di rimanere. Lui non ha nessuna intenzione di andare altrove». L'agente esclude inoltre l'ipotesi Juventus e non gli sono mai state rese note intenzioni di cessione da parte della dirigenza di via Durini.

Fonte: La Gazzetta dello Sport 

© Riproduzione Riservata.