BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

SPECIALE CALCIOMERCATO/ Inter, Moratti su Lampard: "Abbiamo fatto il possibile, ora tocca al giocatore"

Moratti interviene suula vicenda Lampard spiegando che l'Inter ha fatto tutto il possibile per prendere il giocatore e che ora si aspetta una mossa anche da parte di Lampard stesso

«Abbiamo fatto la nostra offerta al Chelsea, adesso dipenderà dal giocatore». Cosi' il presidente dell'Inter, Massimo Moratti, sulla trattativa con il club londinese per Frank Lampard, su cui Jose' Mourinho punta molto. «E' un elemento che piace, pero' piu' di questo non possiamo fare», ha aggiunto Moratti da Marina di Pietrasanta, dove questa mattina ha incontrato i ragazzi che hanno preso parte al Campus dell'Inter. Massimo Moratti, ha voluto poi tornare a parlare dell'ingaggio del brasiliano Amantino Mancini dalla Roma. «Siamo forti e sono soddisfatto di quello che abbiamo fatto fino ad oggi. L'arrivo di «Abbiamo fatto la nostra offerta al Chelsea, adesso dipenderà dal giocatore». Cosi' il presidente dell'Inter, Massimo Moratti, sulla trattativa con il club londinese per Frank Lampard, su cui Jose' Mourinho punta molto. «E' un elemento che piace, pero' piu' di questo non possiamo fare», ha aggiunto Moratti da Marina di Pietrasanta, dove questa mattina ha incontrato i ragazzi che hanno preso parte al Campus dell'Inter.
L'Inter dopo aver compiuto tutti i passi necessari per strappare Frank Lampard al Chelsea, attende quindi il verdetto di Roman Abramovich. Parallelamente a Palazzo Durini c'è chi auspicherebbe un segnale forte da parte del giocatore. Al momento tutto tace. O Quasi. Perchè Frank ieri è tornato alla carica con Felipe Scolari chiedendo nuovamente di essere ceduto. In più ad alimentare le speranze interiste hanno provveduto gli spifferi dei tabloid. Secondo il Daily Express, Frank avrebbe già salutato gli amici più cari: "Ho finito qui, è tempo di andarmene". Parole che aiutano a pensare positivo.
Massimo Moratti, ha voluto poi tornare a parlare dell'ingaggio del brasiliano Amantino Mancini dalla Roma. «Siamo forti e sono soddisfatto di quello che abbiamo fatto fino ad oggi. L'arrivo di Mancini dimostra i buoni rapporti che si sono instaurati fra le due società», le parole del presidente nerazzurro.

© Riproduzione Riservata.