BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

SPECIALE CALCIOMERCATO/ Inter, bomba dal Brasile: 15 milioni più Adriano per Lampard. Il Chelsea ci pensa

E' delle ultime ore la notizia che arriva dal brasile di un'offerta folle dell'Inter per Lampard: 15 milioni più Adriano. Difficile per i blues, se l'offerta fosse confermata, rifiutarla. Tutto si giocherà nelle prossime ore.

Bomba clamorosa dal Brasile: secondo "O Globo", Inter e Chelsea starebbero lavorando ad un clamoroso scambio tra Frank Lampard, che ormai ha già fatto sapere di voler vestire il nerazzurro, e l'attaccante Adriano. "L'Imperatore", che arriverebbe ai Blues con altri 15 milioni di euro per il cartellino del numero 8, non rientrebbe nei piano di Josè Mourinho, mentre piacerebbe molto a Felipe Scolari viste le difficoltà di arrivare a Ronaldinho e Robinho.
Ora dipende tutto da Lampard. L’Inter la sua offerta l’ha fatta, adesso tocca al giocatore. Deve decidere se esternare il suo amore per l’Inter e “tradire” i propri tifosi o se rimanere a Londra. Al Chelsea si sono già fatti una ragione, non a caso è già arrivato Deco. Lo stesso Scolari, uomo di mondo, sa che non ha alcun senso tenere a tutti i costi un giocatore scontento di restare. Il patron Abramovich è l’unico che non ha ancora compreso la situazione, ma di certo in questi casi gioca un ruolo importante l’orgoglio personale. Il magnate russo non vuole assolutamente “svendere” Lampard al nemico Mourinho, corre però il rischio di perderlo la prossima stagione a costa zero.
Lampard sa bene che la concorrenza al Chelsea è aumentata a dismisura con molti possibili titolari a disposizione di Felipe Scolari. Forse è proprio questo il momento giusto per cambiare. Dal canto suo il tecnico portoghese Mourinho oltre a Lampard non ha più desideri da esaudire. Sull’acquisto di Lampard è arrivato anche il placet di capitan Zanetti che ha più volte rimarcato il fatto che l’Inter resta la squadra maggiormente attrezzata. Il centrocampo è ormai completo, la difesa non dovrebbe subire ribaltoni, mentre nel reparto offensivo si cerca la spalla di Ibrahimovic. Mourinho non conosce le qualità di Balotelli e potrebbe optare per Drogba, in rotta di collisione con il Chelsea.  Non è da escludere nemmeno l’ipotesi Quaresma, un altro pupillo di Mourinho e del presidente Moratti.

© Riproduzione Riservata.