BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

SPECIALE CALCIOMERCATO/ Tra Lazio e Ledesma è rottura: spunta l'ipotesi Fiorentina

Il regista argentino e il presidente Lotito avrebbero avuto unn diverbio a distanza che ha portato il giocatore in scadenza a non voler rinnovare. Tra le possibili alternative per la prossima stagione ci sono anche i viola

Nervi tesi tra Lotito e il suo centrocampista argentino Christian Ledesma. Il rinnovo doveva essere imminente, ma ora è saltato tutto e, se la situazione non sarà sanata, arriverà sul mercato a costo zero uno tra i registi tecnicamente più dotati del campionato italiano. Ecco la spiegazione del procuratore del giocatore, Vincenzo D'Ippolito, rilasciata a Datasport: «Mi sono sentito con Lotito dopo la pubblicazione delle mie dichiarazioni di ieri. Lui è arrabbiato però io ci tengo a sottolineare che avevamo un appuntamento l'altra sera. L'ho atteso sino alle 16.30. Lotito non è arrivato e l'ho chiamato. Mi ha detto che i contratti dei suoi giocatori li decide lui e basta. Quindi ho informato il mio assistito. E allora mi ha detto che non avrebbe rinnovato».

Conseguenza del litigio sarà quindi quella di cercare nuove destinazioni: «In Italia piaceva a Inter, Juventus e Fiorentina. All'estero c'è il Real Madrid, ho parlato con Mijatovic tempo fa e lui stravede per il giocatore. Poi piace a Villarreal e Atletico di Madrid. Abbiamo l'imbarazzo della scelta». La Fiorentina, che ha recentemente sondato il terreno per Almiron dalla Juventus (prestito) senza successo potrebbe essere la maggior candidata per ingaggiare un giocatore delle caratteristiche di Ledesma a queste condizioni economiche. Vedremo se Corvino fiuterà l'affare o perferirà valutare altre possibilità.

© Riproduzione Riservata.