BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

SPECIALE CALCIOMERCATO/ Lazio, gli "esclusi" dal ritiro si ribellano

Pubblicazione:

L'esclusione genera sempre invidie e malumori. Specie se essa viene praticata all'interno di un gruppo di 40 giocatori che si apprestano ad iniziare la preparazione atletica per la nuova stagione, in un periodo dunque dove tenere stretto il proprio posto è già un compito che prevede un cospicuo dispendio energetico. Il presidente della Lazio Lotito aveva deciso di giocare al Grande Fratello e "nominare" alcuni elementi della rosa (Zauri, Mutarelli, Simone Inzaghi, Baronio, Berni, Stendardo, Correa, Artipoli e Quadri) che sarebbero rimasti a Roma mentre gli altri si sarebbero radunati ad Auronzo di Cadore per il ritiro. Ma la cosa non è andata giù a chi è rimasto a casa e ieri i "ribelli" hanno fatto partire un telegramma indirizzato alla società nel quale chiedono di poter partire alla volta delle Dolomiti. Unica eccezione quella di Stendardo, che è ormai sulla via di Bologna, dove avrà una maglia da titolare. Lotito, in ogni caso, dorme sonni tranquilli, anche perché ha letto bene il regolamento e lo ha applicato alla lettera: a Formello, infatti, il presidente ha messo a disposizione degli "epurati" il tecnico Angelo Crialesi, munito di patentino e un preparatore atletico. Così potranno svolgere la stessa preparazione che si sta svolgendo ad Auronzo di Cadore.
 
In attesa di conoscere sviluppi della vicenda, Acri sta cercando di sistemare i giocatori rimasti a Roma. L'impresa non è facile: Inzaghi ha ribadito il suo no al Pisa, che lo avrebbe accolto a braccia aperte. L'attaccante discuterà la rescissione contrattuale, anche se ci sarebbe la Reggina a richiederlo: peccato per l'ingaggio da 1,2 milioni di euro. Per Zauri resta vivo l'interesse sia del Napoli che della Fiorentina, ma la trattativa non è ancora entrata nel vivo.
Praticamente fatta per Baronio al Valladolid e per Artipoli, che andrà al Modena. Su Berni c'è il Pisa, mentre per Quadri c'è un forte interesse del Perugia. Mutarelli, invece, ha rinunciato ogni tipo di trasferimento e non è escluso che possa essere "ripescato" da Rossi, che lo vorrebbe in ritiro.


© Riproduzione Riservata.