BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

SPECIALE CALCIOMERCATO/ Quaresma in panchina, Inter vicina?

Quaresma è stato lasciato in panchina nell'amichevole contro il PAOK Salonicco. Un altro segnale di rottura con il Porto?

Tre indizi fanno una prova, due servono comunque a dare un'idea precisa. Ricardo Quaresma non ha giocato giocato nemmeno un minuto nell'amichevole di ieri tra Porto e PAOK Salonicco, che i lusitani hanno vinto 1 a 0. Ciganito, secondo quanto riportato da tuttomercatoweb.com, è rimasto seduto in panchina anche mentre tutti i suoi compagni venivano inseriti in campo a rotazione. Alla fine sono scesi in campo in 20. Tranne lui. Il primo indizio risale invece a qualche giorno fa, quando Quaresma non aveva partecipato agli allenamenti a causa - questa la spiegazione ufficiale - di problemi gastrici. Ora, potrebbe anche essere che Quaresma realmente non stia bene e che per questo abbia saltato gli allenamenti di due giorni fa e la partita di ieri. Ma la volontà già chiaramente espressa da parte del giocatore, e l'accordo economico già raggiunto con gli uomini di Moratti fa pensare piuttostoche il rapporto tra il Dragoes e il loro giocatore di maggior talento si stia compromettendo definitivamente. L'Inter ritiene le richieste della squadra portoghese eccessive, si parla di circa 30 milioni di euro, contro un'offerta di 20. I nerazzurri temporeggiano, anche se il Porto è noto per essere una società che non fa sconti. Lo testimonia il passagio di Pepe al Real Madrid la scorsa estate per 30 milioni di euro. Cifra esorbitante per un difensore.

© Riproduzione Riservata.