BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

SPECIALE CALCIOMERCATO/ Recoba punta al Brasile, l'Internacional di Porto Alegre sulle sue tracce

Pubblicazione:giovedì 17 luglio 2008

Finita l'avventura con l'Inter, finita la parentesi non troppo felice con il Torino, per Alvaro Recoba pare essersi definitivamente chiusa l'avventura nel camionato italiano. Il fantasista uriguaiano è attualmente svincolato e sta cercando una squadra dove finire la carriera, con l'obiettivo di giocare i suoi ultimi Mondiali che si disputeranno in Sud Africa nel 2010. Qualche tempo fa sembrava la Spagna la destinazione ideale per l'attaccante, ritmi più compassati si adatterebbero bene al gioco di molte squadre di fascia media della Liga, ma oggi la strada più convincente porta al Brasile. Per assicurarsi le giocate del 32enne talento di Montevideo si sono mosse nelle scorse settimane varie squadre italiane, tra cui Cagliari, Napoli, Palermo, Bologna, oltre al Porto, al Manchester City e all'Atletico Paranaense. Ma la pista più concreta è quella che conduce a Porto Alegre. All'Internacional El Chino andrebbe a colmare il vuoto lasciato da Alexandre Pato. Per quel ruolo Vittorio Piffero, presidente del club, aveva pensato anche a D'Alessandro, attualmente al San Lorenzo, ma gli alti costi della trattativa lo avrebbero convinto a puntare su Recoba. Il giocatore, da parte sua, vede di buon occhio un ritorno in sud america, pensado di avere più chances di strappare una convocazione ai Mondiali giocando vicino a casa.

 



© Riproduzione Riservata.