BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

SPECIALE CALCIOMERCATO/ Roma: Baptista tra 72 ore, ma sfuma l'ipotesi Borriello

Il futuro della Bestia sarà reso noto solo tra tre giorni, ovvero domenica, quando l'agente del giocatore tornerà in Spagna dalla Cina. Intanto a Milano blindano Boriello, che vede allontanarsi l'ipotesi di indossare la maglia giallorossa.

Il ritorno dalla Cina in terra spagnola di Herminio Menendez, agente di Julio Baptista, è stato rimandato alla mattinata di domenica. E’ quanto riferisce a Laromasiamonoi.it l’entourage del giocatore brasiliano. Infatti non prima di 72 ore, si potrà conoscere il futuro di Baptista, il quale sarà di ritorno sabato dal pre-ritiro del Real Madrid in Portogallo. A questo punto il quadro si delineerà, con molta probabilità, la prossima settimana, qualora dovessero intensificarsi i contatti tra le due parti.

Buone notizie dalla Spagna - Nel giorno della quasi-rinuncia ad Adrian Mutu, la Roma riceve buone notizie da Madrid. Le dichiarazioni rilasciate da Pedrag Mijatovic appaiono infatti inequivocabili: “Noi di Baptista siamo contenti. Ma devo anche aggiungere che i nostri rapporti con la Roma sono eccellenti. E allora dico che se la Roma ci farà un'offerta per il brasiliano, noi siamo pronti a prenderla in considerazione. E se Baptista vorrà andare, lo lasceremo partire”.

Boriello resta al Milan - Con l'arrivo di Ronaldinho al Milan non ci sono più dubbi sulla permanenza di Marco Borriello. Il fantasista brasiliano ha infatti caratteristiche diverse rispetto all'attaccante partenopeo che ora potrà ritagliarsi il suo spazio la prossima stagione: «Sì certo, Borriello rimarrà - racconta a calciomercato.it l'agente del giocatore ex Genoa, Tiberio Cavalleri - Sono molto contento dell'acquisto di Ronaldinho perché ora dai suoi piedi e quelli di Kakà arriveranno sicuramente più palloni per Borriello». Svanita quindi la pista Roma.

© Riproduzione Riservata.