BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

SPECIALE CALCIOMERCATO/ Per la Roma non solo Baptista: nel mirino Reyes e Malouda

La Roma non si accontenta e sonda il terreno per un esterno alto di assoluto valore (Reyes) e per un fluidificante che ai tempi non lontani del Lione devastava le corsie esterne (Malouda). Sarebbero due grandissimi colpi

Giunta in serata la notizia dell’accordo tra la famiglia Sensi e il gruppo Unicredit per il rientro del debito contratto con la banca, la famiglia sensi sembra voler continuare nell’opera di rafforzamento della squadra a disposizione di mister Spalletti. Le parole chiave sono sempre le stesse: acume e parsimonia. Acume, per individuare gli uomini giusti senza badare solo al “nome” e parsimonia, per poter fare un mercato da grande squadra con un budget ridotto all’osso.

Il riscatto - La notizia era nell'aria da qualche giorno ed in serata è arrivata l'ufficializzazione. Il giovane difensore Marco Andreolli è a tutti gli effetti un giocatore della Roma. La società giallorossa ha infatti reso noto, tramite un comunicato sul proprio sito ufficiale, la «risoluzione consensuale anticipata a proprio favore dell'accordo di partecipazione relativo al diritto alle prestazioni sportive del calciatore, in essere con l'Inter». Andreolli è ora al cento per cento giallorosso.

L’esterno alto - José Antonio Reyes – secondo quanto riportato da romanews.eu - è il nome nuovo per l'attacco della Roma. Il mancino di Utrera è ai ferri corti con l'allenatore dell'Atletico Madrid, Javier Aguirre, che lo considera una seconda linea. Il club giallorosso potrebbe sfruttare l'occasione per portare l'ex Arsenal alla corte di Spalletti. La società della famiglia Sensi si era interessata a lui già nel mercato invernale, ma Reyes rifiutò la Capitale. Secondo quanto riportato dall'edizione online del quotidiano spagnolo Marca, ora in caso di un'offerta la risposta di Reyes potrebbe essere affermativa.

Il fluidificante – Secondo laromasiamonoi.it, dopo le cessioni di Amantino Mancini e Giuly, il tecnico giallorosso Luciano Spalletti ha bisogno di valide alternative sulle corsie esterne. Fermo restando che la trattativa tra la Roma e Julio Baptista potrà sbloccarsi a partire dalla prossima settimana, l'esterno francese potrebbe essere uno degli obiettivi della società giallorossa. Infatti, secondo i giornali inglesi, il rapporto tra il Chelsea e Malouda sarebbe in bilico e la società giallorossa sarebbe in agguato per assicurarsi le prestazioni del ventottenne ex Lione. Le modalità? Si pensa alla formula del prestito con diritto di riscatto.

© Riproduzione Riservata.