BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

INTERTOTO/ Napoli verso la Uefa: vittoria col Panionios. Ottimo Blasi

Pubblicazione:lunedì 21 luglio 2008

Esordio vincente per il Napoli in Intertoto. Gli azzurri, a distanza di quattordici anni dall'ultimo impegno europeo, hanno sconfitto in trasferta i greci del Panionios per una rete a zero, nella gara d'andata del terzo turno. Goal degli azzurri realizzato dall'uruguaiano Mariano Bogliacino al trentunesimo del primo tempo. Espulso il difensore Rinaudo alla mezzora della ripresa per doppia ammonizione. Gara di ritorno in programma sabato prossimo, 26 luglio, al San Paolo.

La formazione - Iezzo; Rinaudo, Cannavaro, Contini; Maggio, Blasi, Gargano, Hamsik (82' Pazienza), Vitale, Bogliacino (74' Pià); Denis.

Ottimo Blasi – Prova superlativa di Blasi, che ben coadiuvato da Bogliacino che riesce a rinfoltire la mediana quando la squadra va in difficoltà. Secondo La Gazzetta dello Sport Blasi è il migliore in campo e fa pesare oa sua esperienza internazionale. Indispensabile quando si difende, diventa decisivo lanciando Denis all'azione del gol.

Le occasioni di Denis – Tre gol mancati per il neoacquisto Denis, che non si rivela brillante, ma si muove bene. Pregevole l'azione che porta al corss-assist del gol di Bogliacino. Aveva tre occasioni per chiudere in maniera netta la partita degli azzurri, ma non è riuscito ad essere deciso nelle conclusioni. «Anche se è mancato il gol sono soddisfatto della mia prova – ha dichiarato l'attaccante argentino a margine del match – ma sopratutto di quella dei miei compagni. In campo abbiamo saputo aiutarci e così faremo molta strada. In ogni caso El Tanque si conferma costante nel confermare quanto di positivo si era affermato su di lui nelle prime amichevoli.

Reja frena gli entusismi – Il mister degli azzurri non ha neanche esultato alla rete di Bogliacina, preoccupato che i suoi tenessero«Guai pensare che la qualificazione sia raggiunta. Vincere qui è stato importante, ma abbiamo incontrato le difficoltà che sapevamo...non siamo stati lucidi a chiudere la partita con tante occasioni per il 2-0».

De Laurentiis furioso – Dura reazione del presidente del Napoli sull'espulsione di Rinaudo:«Non mi aspettavo una stupidata del genere da Rinaudo, che ha già espereinze in Uefa. Quel rosso poteva costarci carissimo. Passi per l'errore, ma che ci serva da insegnamento.

Le gare di ritorno – La prossima partita vedrà il Napoli impegnato in notturna al San Paolo, sostenuto dai tifosi azzurri. Le gare di ritorno occuperanno il prossimo fine settimana tra sabato 26 e domenica 27 luglio: ora il Napoli per passare il turno ha a disposizione due risultati su tre e il vantaggio di aver segnato una rete fuori casa.



© Riproduzione Riservata.