BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

SPECIALE CALCIOMERCATO/ Colpo della Roma: il contratto di Mutu è pronto. La Fiorentina potrebbe ufficializzare la cessione già domani

Sembra fatta per il passaggio di Mutu alla Roma che porterebbe un elemento di assoluto valore nella capitale creando un attacco di grandissime qualità tecniche e atletismo in grado di scardinare qualsiasi difesa

L'offerta formulata dal club giallorosso è da capogiro: parte da 15 milioni di euro per arrivare a 19 milioni con i bonus per la champions, le presenze e le reti. In attesa dell'ok dei Della Valle, che stando alle dichiarazioni di Corvino ("Non possiamo trattenere un giocatore che non vuole rimanere") sembra non lontano e pare che Prandelli dovrà mandar giù il boccone amaro e rassegnarsi a perdere l'elemento di maggior pregio dell'attacco viola.

I capitolini offriranno all'attaccante della Fiorentina un contratto pluriennale (di durata superiore ai tre anni, più probabilmente quattro) alla cifra record di 3,8 milioni di euro a stagione, ovvero 2,5 milioni annui, più una serie di premi assolutamente alla portata del fenomeno rumeno.

Cifre al di sopra del tetto stipendi imposto da Della Valle che sembra intenzionato a non creare precedenti pericolosi (l'aumento proposto di 150mila euro all'anno ad alcuni è sembrata però una provocazione) e che, considerati i 28 anni dell'attaccante (che dall'anno prossimo comincerebbe a essere considerato "vecchio") e la possibilità di fare un po' di cassa per rientrare dei 50 milioni di euro e più investiti in campagna acquisti, pare sia piuttosto bendisposto ad accettare la proposta giallorossa.

© Riproduzione Riservata.