BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

SPECIALE CALCIOMERCATO/ Milan, il Real Madrid ancora su Kakà

Pubblicazione:

Il Real Madrid vuole Kakà. L'interesse del club più famoso del mondo per il brasiliano del Milan non è certo una novità, anzi è un vero e proprio tormentone che si ripete ogni estate. In questo caso è stato lo stesso Adriano Galliani, nella conferenza stampa di presentazione delle divise per la stagione 2008/2009, a confermare l'inistenza madrilista. “Il Real Madrid ha richiesto un'altra volta Kakà – ha spegato Galliani – Ma finchè lui vorrà restare noi non lo venderemo mai. Anche il Chelsea è sulle tracce dell'uomo simbolo rossonero. Nei giori scorsi Galliani era sullo yacht del magnate russo, a cui ha chiesto Schevchenko, Abramovich ha risposto chiedendo Kakà. “Ma noi non abbiamo intenzione di privarci del giocatore – ha ribadito Galliani - nemmeno se il Chelsea arrivasse a offrire 300 milioni di euro”. Kakà era presente alla conferenza stampa (era uno dei modelli che hanno presentato la nuova maglietta dell'Adidas) e sorrideva. Di sicuro un buon segno per i tifosi del diavolo.

 

< br/>
© Riproduzione Riservata.
 

COMMENTI
26/07/2008 - grazie per la precisazione (Giuseppe Crippa)

Caro Giacomo (se posso chiamarti famigliarmente così), in effetti avevo preso alla lettera il tuo paradosso, ed ora mi è tutto più chiaro. Penso anch’io che la formazione che proponi sia meglio di quella di adesso, anche se con Kakà e Ronaldinho, che oltrettutto finiranno forse per pestarsi i piedi. C’è ancora un mese di mercato, non è detto che non ci sia spazio per un ulteriore arrivo (Shevchenko?)… Kakà avrebbe tutti i numeri per lasciare un segno importante nel calcio inglese, spero però che lo faccia dopo i 30 anni: preferirei vederlo qui ancora per molto, anche perchè è un esempio positivo per i nostri ragazzini!

 
23/07/2008 - forse non mi sono espresso bene (giacomo marletta)

Gentile signor Crippa forse non mi sono espresso bene dicendo di comprare 15 giocatori da 10 milioni, questa sarebbe una follia che non gioverebbe alla causa rossonera. Il mio era un paradosso che serviva a fare capire quanto ne ricaverebbe il Milan dalla cessione del bambino d'oro a 150 milioni. Capisco anche io che il Milan a quel punto dovrebbe fare tre o quattro innesti: ecco la formazione che schiererei nel caso Ricardo vada via a queste cifre spaventose: Frey, Zambrotta, Nesta , Mexes, jankulovsky, Pirlo, Ambrosini, Flamini , Ronaldinho, Villa , Adebayor... Panchina: Abbiati, Kaladze, Oddo, Gattuso, Pato, Inzaghi,Borriello, Bonera , Seedorf. In questa formazione ho incluso i quattro acquisti che farei e non a caso, sarebbe una spesa sui cento milioni io non dico che bisogna prendere tutti i giocatori che ho detto ma che bisogna colmare dei buchi: CI VUOLE UN CENTRALE FORTE(Mexes), UN PORTIERE AFFIDABILE(Frey) E UN GOLEADOR(Adebayor) cosa ne pensa signor Crippa... meglio la formazione di adesso con Kakà o questa senza?

 
22/07/2008 - Sei sicuro, Giacomo? (Giuseppe Crippa)

Anche a me, che non sono milanista, piacerebbe veder scambiato Kakà con 15 giocatori da 10 milioni. Il Milan avrebbe grossi problemi di spogliatoio (troppi galli nello stesso pollaio…), dovrebbe pagare più o meno 30 milioni di ingaggi (diciamo 2 milioni per giocatore, quindi ben di più di quanto paga a Kakà) e soprattutto non avrebbe nessuno in grado di fare davvero la differenza (per me il vero Ronaldinho, purtroppo per il calcio, è quello dell’anno scorso)…

 
22/07/2008 - Kakà simbolo.... ma a certe cifre (giacomo marletta)

Da tifoso rossonero posso dire che l' interessamento dei blancos del Real Madrid per Kakà non mi preoccupa infatti si ripeterà la storia degli anni scorsi con il risultato di rendere ancora meno cordiali i rapparti tra Milan e Real. Secondo le indiscrezioni riportate ieri dalla Gazzetta dello Sport il Chelsea avrebbe offerto 150 milioni per Kakà. Pur adorando Ricardo, che è il calciatore che stimo di più per classe professionalità e personalita, io un pensierino all'offerta del Chelsea lo farei. Infatti a mio avviso nessun calciatore vale 150 milioni e con quei soldi il milan potrebbe comprare 15 giocatori da 10 milioni mica poco: Adebayor sarebbe già a milano, si potrebbe comprare un vero portiere come Sebastian Frey, un difensore fortissimo come Mexes e tentare di strappare Adrian Muto da Firenze. Colgo l' occasione per compimentarmi per l' ultimo acquisto rossonero Ronaldinho stavolta Glliani mi è piaciuto